Ciclo di breve ENI

Nella fase di completamento del conteggio sul ciclo di breve, tra il 15 e il 25 giugno, ENI ha dato un segnale di acquisto di breve periodo. Ha fatto seguito una veloce correzione (pull-back) di test verso area 15,5 € che rientrava nel range di oscillazione. Ora il titolo ha innanzi a sè una serie di resistenze di brevissimo che se attaccate, in area 17,1-17,5, dovrebbero liberare velocemente la strada per un target di breve nei pressi di 18,2 €. Al momento l’oscillazione tollerata dal ciclo rimane abbastanza ampia, quindi, nel caso non trovasse forza immediata, anche eventuali correzioni verso 16-16,5 rientrerebbero, dal 3 fino al 9-10 luglio, nei movimenti del ciclo rialzista (dopo la prima decade di luglio sarà da aggiornare l’analisi del conteggio di ciclo volatilità/tempo).

(click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra)

analisi tecnica borsa ENI

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti /e resistenze tracciate sui grafici. Qui analizziamo il rapporto tra tempo e prezzo al di là dell'analisi tecnica tradizionale, cercando di capire quando un break ha importanza e quando invece è da ignorare. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente dai supporti/resistenze tracciati sul grafico.