Enel al terzo test sui minimi storici

ENEL dopo i dati pubblicati ieri mattina (08/03) e le raffiche di abbassamento di rating è scesa ritrovandosi di nuovo (è la terza volta) al test di importanti minimi storici dalle parti di area 2,75 € (qui nel grafico è visibile solo il doppio test di breve in corso). Da osservare attentamente perchè in caso di tenuta di questi livelli, o falso break con immediato recupero nei prossimi giorni, si potrà valutare l'eventuale acquisto. Segnali che non vanno anticipati in quanto la perdita decisa di area 2,75 aprirebbe spazio a nuove discese.

(click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra)

grafico quotazioni ENEL trading

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti /e resistenze tracciate sui grafici. Qui analizziamo il rapporto tra tempo e prezzo al di là dell'analisi tecnica tradizionale, cercando di capire quando un break ha importanza e quando invece è da ignorare. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente dai supporti/resistenze tracciati sul grafico.