ENI sul brevissimo periodo: 16,28 e 15,72 €

Dopo il rimbalzo sui minimi di area 15,25 € che ha portato ENI al test di quota 16,25, il titolo si sta muovendo in laterale a cavallo di area 16 che rappresenta un livello di resistenza di breve periodo. Il conteggio ciclico di breve-brevissimo periodo si completerà nuovamente entro lunedì 18 giugno (prima in caso di ulteriori aumenti della volatilità intraday). Da notare anche sul grafico la compressione triangolare in atto dopo il massimo relativo del 7 giugno scorso. Da osservare quindi nelle prossime sedute i due livelli di prezzo 16,28 e 15,72 che delimitano l’attuale fase di congestione di brevissimo priva di direzione. La rottura di uno dei due livelli dovrebbe dare la direzione per un impulso direzionale di breve.

(click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra)

analisi ENI trading cicli breve e brevissimo periodo

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti /e resistenze tracciate sui grafici. Qui analizziamo il rapporto tra tempo e prezzo al di là dell'analisi tecnica tradizionale, cercando di capire quando un break ha importanza e quando invece è da ignorare. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente dai supporti/resistenze tracciati sul grafico.