Iscriviti alla newsletter gratuita per ricevere le analisi free pubblicate in home-page. (No pubblicità, No spam, No cessione indirizzi a terzi)
ShoTrading.com è certificato sito sicuro da Google. Che cosa significa.

Rubrica autogestita dagli iscritti. Moderatori: Gabriele T., Leonardo C., Riccardo C. - Questo spazio è riservato ai commenti tecnici sui segnali e sul mercato. [Modulo invio commenti a fondo pagina]. Invitiamo i nuovi lettori a non inviare qui domande senza aver letto prima il resto del sito, in particolare le due pagine linkate qui sotto:

Legenda e Spiegazioni:  Spiegazioni sull'operatività (orari, segnali, ecc...)

Archivio commenti utili  Psicologia del trading ed errori da evitare

Classificazione commenti per "anzianità" su ShoTrading dell'autore: ☆ neo-ShoTrader (dai neo iscritti fino ai 2 anni) - ☆☆ iscritto da oltre 2 anni - ☆☆☆ da oltre 3 anni - ★★ da 4-6 anni - ★★★ da oltre 6 anni - ★★★★ da oltre 8 anni - ★★★★★ da oltre 10 anni

[Il numero dei commenti è conteggiato a partire dal restyling tecnico del sito avvenuto nel luglio/agosto 2011]

4.547 Commenti

  1. LorisDeP

    SPREAD BTP-BUND 10Y
    Attenzione a 254 per lo spread. Se sale sopra per me sarà un primo segnetto in debolezza del mercato anche se potrebbe poi tornare in oscillazione 240-250 mandando in nuovi zig zag.
    ☆☆

  2. PaoLor

    INTESA SANPAOLO – STM – UNICREDIT
    Chiusa ISP che potrebbe forse ripartire se tiene il minimo di questa mattina ma ho rispettato le indicazioni. STM recupera 15 o almeno ci prova. Entrato su nuovo UCG a 10,412. Ci vorrebbe un break sotto 10,30.
    ☆☆

  3. lizard

    TENARIS – BCO BPM
    Tenaris ha resistenza importante a 11,75 €. Giusto lo stop stretto perchè se viene respinta può tornare giù. Delle due banche per ora la miglior intonata sembra BPM, vediamo se regge.
    ☆☆☆

  4. maximiliam80

    BANCO BPM – INTESA SANPAOLO
    1,75 primo ostacolo per BPM. Se lo supera troverà prox resistenza 1,79-1,80. ISP a 1,9.

    • Jonathan

      FED
      Chiusure buone, ora speriamo non ci metta lo zampino la FED…. oppure Trump che sta già iniziando a spararne contro Powell. Bisogna aspettare le 8 e vedere come reagiscono a Wall St

  5. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Mercoledì 19 Giugno 2019
    16:00 – Discorso del Presidente della BCE Draghi
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USA
    20:00 – Proiezioni Economiche e Decisioni del FOMC
    20:00 – Decisione sul tasso d’interesse dei fondi FED
    ★★★★★

  6. lizard

    TENARIS – INTESA SANPAOLO – VOLUMI BANCHE
    Tenaris ci ha beffato. ISP però mi sembra interessante per il tentativo di doppio minimo. I volumi in generale sui bancari sono un po’ in aumento oggi.
    ☆☆☆

  7. PaoLor

    STMICROELECTRONICS
    Avevo inserito segnale di rientro STM se sopra 14,62 che non scattava ieri (per fortuna). Ora provo un rientro pescando basso: compro se ritorna sopra 14,090 con stop loss immediato 13,98 sul minimo. Se non mi dà il buy l’aspetto più in basso.
    ☆☆

  8. Fulvio.D.

    TENARIS
    adesso molta resistenza a 11 su TEN, vediamo se li riattacca
    ☆☆☆

    • Bernoulli

      subito dopo close il greggio ha ricominciato a mollare, deve star lontano dal bottom di ieri altrimenti ricambia il vento
      ★★

      • Fulvio.D.

        mi ha illuso fosse fatta con quella sparata su dopo l’apertura bassa, fino all’apertura di WS…. Molto brutto il cedimento sotto 10,80 in finale. Si è salvata ieri ma la vedo dura possa ripetersi lunedì.
        ☆☆☆

  9. PaoLor

    STMICROELECTRONICS
    Continuo a tradare STM: avevo a 14,5 stop in profitto, scattato questa mattina chiuso long del 3 giugno. Ora rientro se fa break sopra 14,62
    ☆☆

  10. Jonathan

    TENARIS
    “Giornata sotto i riflettori per Tenaris. Il gruppo guidato dalla famiglia Rocca ha annunciato che verrà convocata un´assemblea per valutare e, se ritenuto opportuno, approvare il delisting delle azioni della società dalla Borsa di Buenos Aires. Un addio avverrebbe che attraverso una procedura di ritiro volontario della quotazione che consente alla società di delistarsi senza lanciare un´Opa. Tenaris ha inoltre comunicato al mercato l´arrivo di nuovo chief operating officer (Cfo), Alicia Mondolo al posto del dimissionario Edgardo Carlos. Post annunci gli analisti di Mediobanca Securities hanno confermato il rating outperform e target di 15 euro. “Giudichiamo inaspettata la notizia della partenza del cfo Edgardo Carlos – commentano da Mediobanca -. Questo non cambia però il nostro caso di investimento su Tenaris, che resta focalizzato sul recupero del segmento offshore con margine più elevato, la generazione di free cash flow e l´acquisizione di Ipsco che potrebbe portare a ulteriori quote di mercato negli Stati Uniti”. – Autore: Investimenti Bnp Paribas

    • lizard

      PETROLIO – TENARIS
      Stamattina sta aiutando un po’ questo. Tenaris ancora a rischio ma almeno ha tenuto dove doveva, ora da vedere come si muoverà nel pomeriggio:
      Petrolio, tensioni nello stretto di Hormuz minacciano offerta
      “Nitesh Shah, Direttore della Ricerca di WisdomTree, spiega che con l´Iran messo all’angolo, stiamo assistendo ad un aumento delle tensioni attorno allo Stretto di Hormuz, il passaggio critico attraverso cui viaggia la maggior parte del petrolio mediorientale. Con gli attacchi sospetti di ieri su due navi nello Stretto di Hormuz, il prezzo del petrolio è salito a più di 61,7 dollari al barile. L’EIA prevede che la produzione totale del cartello petrolifero dell´OPEC nel 2020 sarà di 29,8 milioni di barili al giorno, di cui 18 milioni dovranno passare attraverso Hormuz, lo snodo più importante al mondo, che permette il trasporto via mare del 30% del greggio e di altri liquidi – spiega Nitesh Shah -. È anche la strada per tutte le esportazioni di gas naturale liquefatto (GNL) del Qatar, pari a circa il 30% del commercio globale di GNL. Gli altri passaggi strategici, Canale di Suez e Bab el-Mandeb, impallidiscono a confronto. Ciò potrebbe allontanare il petrolio dal mercato ribassista in cui si è trovato nelle ultime settimane. I mercati si sono concentrati sull´aumento delle scorte statunitensi e sulle minacce alla domanda derivanti dalle guerre commerciali e hanno invece ignorato le minacce che riguardano l´offerta. È invece chiaro che la continuità della disponibilità delle scorte non deve mai essere data per scontata. Con il perdurare delle sanzioni statunitensi sull´Iran, riteniamo che i prezzi del petrolio – in particolare del Brent, che viene scambiato come benchmark internazionale – aumenteranno.” – Autore: Pierpaolo Molinengo Fonte: News Trend Online.
      ☆☆☆

  11. rav61

    INTESA SANPAOLO
    Stoppato ISP. Leggo su Web Sim Intermonte che mancano gli investitori esteri causa spada di Damocle della procedura di infrazione su Italia. Pochi volumi riescono a fare grossi movimenti. Sembra di essere ad Agosto.

    • peter6

      BANCHE – VOLUMI
      sì, come dicevamo nei giorni scorsi. Io integro con un paio di oscillatori incrociati su frame diversi e parlando delle tre banche è da fine maggio che sono tutti contrastanti…long brevissimo UCG, ma short breve, short BPM breve e brevissimo, long ISP breve ma short brevissimo. Un caos che non vedevo da giugno/luglio 2018 . In genere hanno una certa coerenza che fa intravedere una direzione del settore ma ora la situazione tecnica riflette la situazione “macro” fuori mercato. Volumi niente anche questa mattina. Quel che temo è che duri 1-2 mesi come l’anno scorso…
      ★★★★

      • Fulvio.D.

        anche oggi: scendevano tutte le prime 2-3 ore con volumi bassi, poi lievi pull back nè carne nè pesce. UCG dà la misura in range da 5%….
        ☆☆☆

  12. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Mercoledì 12 Giugno 2019
    10:15 – Discorso del Presidente della BCE Draghi
    14:30 – Indice principali prezzi al consumo USA
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USA
    ★★★★★

  13. g j

    BANCO BPM
    bisogna continuare a star addosso a BPM dopo lo scherzaccio e ‘sti falsi break perchè si muoverà al suo solito. Il timing non sarà facile ma quando si muove va in trend per un po’ di gg
    ★★★★★

  14. maximiliam80

    TENARIS – INTESA SANPAOLO
    non tanti i volumi su TEN ma la candela che sembrava rovinarsi con una shadow quando ha corretto ha poi recuperato al close andando a attaccare una resistenza dinamica. ISP dorme sul fondo..

    • PaoLor

      TENARIS – STMICROELECTRONICS -INTESA SANPAOLO
      Tenaris entrate. Ho sempre le STM (mio post 5 mag) che han tirato alla grande oggi. Ho alzato progressivamente gli stop dall’iniziale 13,5.. poi 14… 14,25… Domani penso 14,5 ma vedo come si muove. Isp: 1,86 ha tappato tutta la seduta.
      ☆☆

      • PaoLor

        INTESA SANPAOLO – TEANRIS
        In stop anche ISP purtroppo come dicevate il zig zag delle banche ha dato i suoi falsi break, ora magari rimbalza pure. TEN pesante su news petrolio, ha quel brutto gap sotto. L’impostazione non mi sembra ancora completamente rovinata ma senza recupero di 11,05 rimane pericolosa
        ☆☆

        • maximiliam80

          TENARIS
          ci farà soffrire fino a quel gap perchè pare diretta a chiudere. Tralasciando chiusure da stop stretti per proprio m/m a vedere il grafico per adesso stoppare ora mi sembrerebbe senza riferimenti tecnici, almeno io non ne vedo e aspetterei domani per prendere decisioni, ma attendo aggiornamento di oggi

          • maximiliam80

            TENARIS
            gap chiuso, ora mi sembra quasi impossibile non rompa lo stop anche questo. Anzi quasi preferirei lo rompesse ora onde non rimanere con rischio gap down domani

  15. peter6

    BANCHE – UNICREDIT
    Non vorrei che ora le banche s’incastrassero a zig zag laterale con vola per due mesi come hanno fatto l’anno scorso per tutto giugno e luglio. Piuttosto preferirei sfondassero i minimi sciacquando ancora giù. UCG deve uscire da 9,75-10,5.
    ★★★★

    • Fulvio.D.

      Anche io la cosa che temo è un incastro dei bancari come quello. In quei casi è meglio andare al mare, ma non lo puoi sapere prima.
      ☆☆☆

      • peter6

        Oggi rimbalzi con volumi scarsi sui book, ancora odore di zig-zag, speriamo duri poco.
        ★★★★

  16. maximiliam80

    TENARIS
    @Fulvio: anche io volevo girarmi short su Tenaris dopo il long che tra stop d’uscita e aliquota al 26% sul dividendo non ha pagato. Fa break il 22/5 e mi sembra anche bello ma la mia testa inizia: “domani fa richiamo a 12,2 , inserisco lo short”. Invece la mattina dopo ha fatto gap e subito dopo era già oltre -3 …. ciao ciao… Il mio problema è il solito: penso troppo.

  17. Bernoulli

    BCE – DRAGHI
    iniziati i balli intraday BCE-Draghi
    ★★

    • rav61

      BCE
      Era tutto graficamente impostato nel modo giusto. Poi ci ha pensato il Governatore

      • Fulvio.D.

        UCG – ISP – BPM
        Come temevo falsi break e per di più in giornata Draghi con vola pazzesca. Stoppato subito UCG e ISP molto scomoda. Su BPM non son entrato , ho voluto aspettare per non caricare troppe banche
        ☆☆☆

        • LorisDeP

          giornattaccia da loss, stoppati subito e ISP la chiudo se si avvicina troppo senza reagire
          ☆☆

          • Thomas

            Io su tutti e tre ma fortunatamente a ½ di size, quindi in tutto ero esposto a 1 pos. e mezza con idea pure di aumentare a pieno se andavano in pull back domani ma son venuti solo giù dritti a bucare gli stop. Graficamente piacevano anche a me ma quando parla Draghi succede sempre di tutto, mi rendo conto che un sistema genera segnali a prescindere da questi fattori ma forse avremmo (o meglio avrei perchè non delego) dovuto aspettare. Rompe parecchio BPM oggi perchè a saldo da inizio anno sono sempre in positivo ma il gain adesso inizia a raschiarsi troppo, per quello ho difeso con 1/2 size oggi. Vediamo se reagisce ISP ma non ci credo molto.
            ☆☆

            • g j

              Ripeto che il problema va visto indietro a un mese fa, abbiamo atteso i pull back per gli short di maggio facendoli scappare (tranne ISP che è andata bene ma quasi annullata dal loss STM). Non avendo sfruttato come si doveva il ribasso, come ha scritto Fulvio, quando c’è un trend netto poi fa il fondo (anche solo provvisorio, forse consolidamento ?) con laterale e ti dà degli stop che ci starebbero SE prima….. Poi oggi era giornata con la rogna BCE, figurati…. A giochi fatti è facile, lo so, ma quelli short mancati mi stanno ancora qui.
              ★★★★★

  18. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Giovedì 6 Giugno 2019
    13:45 – Dichiarazioni sulla Politica monetaria della BCE e Decisione sul tasso d’interesse
    14:30 – Conferenza Stampa della BCE
    ★★★★★

  19. PaoLor

    UNICREDIT – STM
    ucg oggi in test perfetto a 10, se domani tenta ripartenza l’entrata ci starebbe. Domani vedremo, non ho ancora anticipato niente a parte un trade su stm prese lunedì a 13,74. Ieri sembrava partita bene ma oggi è tornata giù, ho stop 13,5.
    ☆☆

    • Fulvio.D.

      INTESA SANPAOLO
      Vedrei anche ISP in buy se supera candela rialzista di ieri. Ha bucato quei minimi importanti di ott/dic anno scorso ma potrebbe essere falso break o perlomeno fare un rintracciamento in su di qualche giorno. Settimana scorsa son riuscito a shortare Tenaris chiuso l’altro ieri ora son fermo a parte un po’ di intraday fib quasi da scalping (molto bene settimana scorsa, ieri e oggi qualche stop…)
      ☆☆☆

      • LorisDeP

        SPREAD BTP-BUND 10Y
        Lo Spread si è piantato a 300. Ora serve buchi 260, darebbe spinta per il rimbalzo delle banche
        ☆☆

        • Fulvio.D.

          Il fatto è -come dice anche gj- aver mancato quei due short , sopratutto BPM, ci ha costretti a star fermi ed è un peccato. Adesso i segnali dell’ultima settimana non stanno entrando, questo va bene perchè sono andati in laterale e ieri han pure fatto un mezzo break falso. Ora però non vorrei che dopo il down trend netto continuassero a lateralizzare ancora qualche seduta perchè temo, in questo caso, potrebbe entrare qualche falso segnale. Quindi in effetti anche lo spread btp/bund uscisse da quel canale sarebbe meglio (ancor meglio se giù ovviamente)
          ☆☆☆

          • Thomas

            JUVENTUS
            Mettetevi a ridere: ho una “scommessina” su JUVE da 1,5. Sto puntando la chiusura del gap a 1,67. vediamo se ci arriva ma son dentro con size leggerissssssima… Questa roba col trading c’entra poco, se torna giù stop in pari.
            ☆☆

  20. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Mercoledì 5 Giugno 2019
    14:15 – Variazione dell’occupazione non agricola USA
    16:00 – Indice ISM non manifatturiero USA
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USA
    ★★★★★

  21. Fulvio.D.

    BCO BPM – UNICREDIT
    BPM non è entrata. Candela daily da tentativo di minimo, se gira con volumi bisognerà prenderla più in alto. Ero quasi tentato di anticiparla entrando oggi con stop 1,58 ma non c’erano volumi in book e potrebbe sfogarsi ancora fino a 1,5.
    ☆☆☆

    • PaoLor

      anche a me prudono le mani, anche su ucg che è giù verticale da un bel po’. Dopo le candele di oggi o partono domani in rimbalzo o vanno sui minimi dell’anno scorso. Allora ci sarebbe possibile triplo min di ucg e doppio di bpm. Per ora non voglio pensare buchino pure quelli… Non anticipo niente.
      ☆☆

      • LorisDeP

        se le banche bucano anche quelli il Ftse lo rivediamo a 19000 se va bene… Ora serve che lo Spread BTP BUND non attacchi 290-300
        ☆☆

        • g j

          E’ verissimo che non bisogna rimaner attaccati al mercato però girano per aver mancato gli short su questi due e aver preso solo ISP fino al div. D’altronde lo ha spiegato bene l’altro giorno, il buy in loss STM ci poteva stare ma sono quei due short mancati che ci stanno tenendo al palo, perchè qui bisogna sperare giri tutto altrimenti vacci a salire ora su nuovi short con rsi e minimi a un tiro di schioppo…… Se va giù mi sa che c’è solo da continuare ad aspettare, cosa che di per sè non è negativa a questo punto ma tra il 7 e l’8 maggio quei due gli abbiamo mancati su break puliti, pazienza.
          ★★★★★

          • Fulvio.D.

            ora come ora la vedo in linea con quanto descritto nell’aggiornamento perchè le candele di ieri non han fatto il minimo. UCG sembra formare una bella candela bullish sopra il supporto ma non vedo ancora pattern convincenti d’inversione. Vediamo un po’ come vanno a chiudere
            ☆☆☆

            • maximiliam80

              Ucg verso 10,30 ci sta andando e i volumi non sono malissimo. Bpm invece scambia davvero poco oggi.

  22. Jonathan

    TENARIS
    Scusate la domanda da neofita: il dividendo di TEN non doveva essere accreditato ieri ? Perchè io non ne trovo traccia nel mio TOL.

    • Leonardo C.

      E’ normale perchè è in valuta estera e ci vuole qualche giorno in più, forse anche fino settimana prossima. Non dipende dal tuo broker on line.
      ★★★★★

      • Jonathan

        grazie per la risposta Leonardo. Sì, mi ha dato la stessa spiegazione l’help center e ieri sera era già accreditato. Grazie, buon weekend.

  23. PaoLor

    STM – FTSE MIB
    stm ha forato, ieri scrivevo che era debole in after ma poi vedendo che in USA reggeva i 16 pensavo potesse reggere meglio oggi invece gap… stoppato. A me sembra che l’indice ora sia in ipervenduto e c’è in arrivo il test di 20.000 ma potrebbe giù bastare intorno ai minimi di oggi…20150 circa dove vedo una line di supporto. A questo punto ci fossero segni di girata sulle banche potrebbe partire un rimbalzo anche improvviso ma come dicevo devono arrivare i volumi su questi.
    ☆☆

  24. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Giovedì 23 Maggio 2019
    08:00 – PIL della Germania Trimestrale
    09:30 – Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero EUR
    10:00 – Indice IFO sulla fiducia delle aziende in Germania
    10:30 – Vendite al dettaglio (Mensile) GBP
    13:30 – La BCE pubblica le minute del meeting inerente le decisioni di politica monetaria
    16:00 – Vendite di nuove abitazioni USA (Aprile)
    ★★★★★

  25. Fulvio.D.

    UNICREDIT – BCO BPM – STM
    Unicredit continua a scendere e sul daily sembra diretta a 9,8-10 ma sarebbe troppo perfetto arrivasse lì per far rimbalzo, potrebbe fare qualche sorpresa prima. BPM oggi ha fatto il doppio test di trend line (il primo mercoledì scorso). STM è entrata.
    ☆☆☆

    • PaoLor

      bpm ha provato a salvarsi in close. Ora come ora per pensare al buy ci vorrebbe un recupero verso 1,8 con una sveglia negli scambi che in questi giorni sono sotto al media, quello sarebbe uno strong buy da rimbalzo ma per adesso non dà segni di vita.
      ☆☆

  26. lizard

    TENARIS – STM
    tenaris ieri nonostante il div. ha tenuto bene, è interessante il pattern che sta configurando da inizio maggio, assomiglia a un breve accumulo di ricarica ma ci vorrebbe un attacco di 12,7 per aver conferma, può far di tutto perchè è uno di quelli che si possono muovere di colpo. Così come STM sul quale ho inserito il nuovo ordine di oggi
    ☆☆☆

    • Bernoulli

      è vero il doppio bottom di TEN sembra quasi una cup & handle, anche come sono spalmati i volumi. STM oggi tocca tocca e ritocca….
      ★★

      • lizard

        Ho rispettato il nuovo stop prudente aggiornato quindi chiuso Tenaris (come avessimo chiuso a 12,405 considerando il dividendo). Secondo te quella cup ha ancora potenziale o si è già rovinata oggi ?
        ☆☆☆

        • Bernoulli

          con il dividendo di mezzo i riferimenti di AT diventano ballerini. Se tiene i 12 domani può ancora salvare l’handle e giocarsil’ultima carta per la cup ma deve fare un recupero forte in close altrimenti…crushed cup. Comunque ritengo giusto non aver concesso troppa debolezza oggi perchè il trend dal top di aprile è in giù. STM molto ambigua, con il close di oggi mi sembra un coin flip e domani vedremo su che lato cadrà la moneta.
          ★★

          • PaoLor

            stm adesso è debole in after hour , sta seguendo gli USA dove è sui 16 $
            ☆☆

          • lizard

            Bernoulli, direi che con il movimento di oggi la cup di Tenaris si è frantumata defintivamente
            ☆☆☆

  27. rav61

    TENARIS
    Buongiorno. Scrivo per un chiarimento. Sembra che il dividendo di Tenaris sia di 0,28 e non come indicato.Grazie

    • lizard

      in euro è 0,25 (0,28 $). Avevo notato anche io il refuso che hanno corretto ieri.
      ☆☆☆

  28. Fulvio.D.

    TENARIS – INTESA SANPAOLO
    Tenaris in break up finale con volumi, vedremo come reagirà dopo il gap di lunedì per effetto del dividendo abbastanza corposo. Le banche sempre molli ma penso possano rimbalzare settimana prossima se lunedì tengono i minimi (stacca il dividendo anche ISP)
    ☆☆☆

  29. f.boncomp

    DIVIDENDI – FIB
    Visto il notevole stacco di dividendi di lunedì prossimo, potrebbe avere un senso entrare short sul fib?

    • DanieleTh

      Non è affatto detto che il Fib in questi casi segua l’indice.

        • g j

          @f.boncomp: non esistono pasti gratis in borsa. Consiglio spassionato: prima di mettersi a far trading sul fib studiare bene il funzionamento. Col fib non si scherza 😉
          ★★★★★

    • DanieleTh

      In apertura si crea discrepanza indice/future poi si muoveranno con stesso andamento ma se per es l’indice fa gap down solo per sottrazione dei dividendi e poi risale a chiudere gap, il future aprirà agli stessi livelli di chiusura (sconta già i dividendi) quindi mentre l’indice sarà in negativo il fib sarà in positivo. E’ per fare un esempio, poi magari lunedì scende oltre tirando giù anche il Fib, questo è un altro discorso ma come giustamente dice gj “non esistono pasti gratis in borsa”.

  30. rav61

    AZIMUT – SHORT – DIVIDENDO
    Buongiorno. Volevo sapere se qualcuno sa darmi delle indicazioni. Ho un’operazione in piedi short su AZIMUT. La mia Banca Fineco mi ha inviato una comunicazione che venerdì in chiusura chiuderà l’operazione, perché il 20 AZIMUT stacca il dividendo. E’ un comportamento regolare? Non possono addebitarmi il dividendo?. Grazie a chi mi darà risposta.

    • DanieleTh

      Quando si shorta un titolo con di mezzo lo stacco del dividendo c’è il rischio venga chiuso, oppure che rimanga aperto ma alla chiusura della posizione venga calcolato il capital-gain sulla differenza di prezzo apertura/chiusura operazione senza considerare il dividendo (il che può essere un bel danno soprattutto se il dividendo ha una certa consistenza) . Uso Directa, non Fineco, qui sotto le spiegazioni che dà Directa, ma credo che la terza voce valga per il tuo caso anche con Fineco:
      La riduzione o l’annullamento del prestito possono realizzarsi in 3 modi:
      1) con la ricopertura totale o parziale della posizione scoperta da parte del cliente: )l’ammontare dei titoli in prestito viene automaticamente adeguato alla posizione scoperta in essere alla fine della giornata
      2) su domanda del cliente, da inoltrare con lo stesso modulo impiegato per la richiesta del prestito
      3) per intervento di Directa in caso di necessità: in particolare il prestito potrà essere chiuso qualora i titoli venissero richiesti in restituzione dal loro proprietario e non fossero ottenibili da altra fonte, oppure nel giorno di pagamento dei dividendi, per evitare un onere fiscale troppo penalizzante per chi detiene i titoli in prestito.

      • rav61

        Ti ringrazio. Effettivamente si è scoperto che il dividendo di AZIMUT ha una particolarità, parte è in denaro e parte e con nuove azioni gratuite e quindi è obbligatorio che la posizione venga chiusa. Se fosse stato soltanto in denaro poteva essere trattenuto il dividendo da parte della banca una volta che intendevo chiudere la posizione. Ma questo vale anche per tutte le azioni che andiamo a shortare da questo sito, perché anche Intesa (che abbiamo chiuso da poco) Lunedì stacca e di logica se il titolo nella giornata non ha variazioni di prezzo date dal mercato il valore dello stesso deve diminuire del dividendo. Dividendo il quale sarà trattenuto dalla banca nel momento della chiusura dell’operazione.

  31. Fulvio.D.

    INTESA SANPAOLO – UNICREDIT – BPM
    mi sembra che un target per ISP possa essere ora circa a 2,08-2,10 dove c’è incrocio di resistenza di supporto. Ho short anche UCG da 11,67 con posizione non piena ma ha funzionato pure questo e incasso se rimbalza sopra 11. Peccato non essere riusciti a shortare anche BPM…
    ☆☆☆

  32. peter6

    BANCO BPM – INTESA SANPAOLO
    BPM sta scappando giù, sarebbe perfetto facesse un pull back domani per permetterci di salire perchè sta accennando doppio massimo daily ma se va in panic selling da subito non si prende più. Anche ISP sul daily è simile con quello che sembra un doppio top, la candle di oggi è bella pesante.
    ★★★★

    • g j

      a guardare il comparto banche generalmente sembra sia arrivato il classico “sell in may”
      ★★★★★

      • peter6

        sì, se FtseMIB non tiene 20500 dove tra l’altro incontrerà un tiepido supporto dinamico si andrà ancora giù. Ora però c’è ipervenduto tirato al limite e credo debba scaricarlo un po’.
        ★★★★

  33. PaoLor

    INTESA SANPAOLO
    Intesa la stanno facendo ballare parecchio, ha chiuso tranquilla il gap di ieri e ora di colpo la stanno spazzando in vendita. Bucasse il min del 24 aprile non mi dispiacerebbe
    ☆☆

    • DanieleTh

      Dati inferiori alle attese: “Intesa Sanpaolo ha chiuso il primo trimestre 2019 con un utile netto a 1,050 miliardi di euro, in calo rispetto agli 1,252 miliardi del primo trimestre 2018 ma in crescita rispetto agli 1,038 miliardi del quarto trimestre 2018. Il CET 1 pro-forma a regime A¨ pari al 13,5% (al 13,1% con i criteri transitori per il 2019)”[Fonte: TOL]

  34. LorisDeP

    FIB – BANCHE – STM
    secondo me il future può fare un’altro test a 21500-550 ma quel punto se non si svegliano i volumi sulle banche con attacchi decisi (hanno tutte sentito resistenze di medio lungo nei gg scorsi) ci potrà essere una virata giù. Vedremo.
    ☆☆

    • maximiliam80

      gap down effetto Trump. STM stoppato, a questo punto spero ISP stia per fare un doppio max con break sotto 2,25….

  35. Fulvio.D.

    UNICREDIT
    Ucg sta facendo una candela bullish dopo reazione sulla trend line. Bisognerebbe aumentassero un po’ i volumi
    ☆☆☆

  36. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Martedì 30 Aprile 2019
    09:55 – Variazione della disoccupazione in Germania
    16:00 – Rapporto sulla fiducia dei consumatori USA
    16:00 – Contratti pendenti di vendita di Abitazioni USA
    ★★★★★

  37. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Venerdì 26 Aprile
    Attenzione tra un’ora dati in uscita:
    14:30 – PIL trimestrale USA
    ★★★★★

  38. lizard

    MINI FIB – FIB
    son salito sull’indicatore col minifib a segnale ieri. Sto aspettando per caricare il fib… Se va in pull back a 21400-21500 di mattina domani carico, altrimenti vedrò di trovare un punto di entrata
    ☆☆☆

    • lizard

      lasciato ordine inserito a 21400 entrato questa mattina. Confine che mi fa stare tranquillo salvo gap
      ☆☆☆

      • lizard

        stoppato a -80 break confine + loss mini. Non è andata. Peccato perchè 21500 ora potrebbe respingere, ma ora stacco la spina fino a giovedì
        ☆☆☆

  39. Fulvio.D.

    STM – BANCHE
    Volumi e candle bullish di STM oggi, vediamo domani se trova l’attacco a 17
    ☆☆☆

    • maximiliam80

      attacco di stamattina respinto ma in close un po’ ha recuperato. Può fare di tutto ma la candela di ieri non l’ha ancora annullata

      • Fulvio.D.

        Oggi mentre scendeva i volumi non erano proprio bassi, soprattutto considerando la giornata, l’importante è che tenga i 16. Domani test importante anche x le banche che si troveranno un po’ tutte ai test delle trend line. Speriamo ci sia correzione
        ☆☆☆

        • maximiliam80

          STM ha provato un recupero in spyke dopo il gap d’apertura ma ora sembra diretto al test di 16. Per le banche ci sara il rating Italia questa sera a mercati chiusi…

  40. PaoLor

    INDICATORE FIB – TRADING AZIONI
    entrato segnale dell’indicatore e forse entrano anche i 2 azioni che si stanno muovendo
    ☆☆

  41. Leonardo C.

    STACCO DIVIDENDI 23 aprile 2019
    BCA MEDIOLANUM (BMED) € 0,2000
    FINECOBANK (FBK) € 0,3030
    FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES (FCA) € 0,6500
    ITALIAN WINE BRANDS (IWB) € 0,4000
    PIAGGIO (PIA) € 0,0900
    RECORDATI (REC) € 0,4700
    UNICREDIT (UCG) € 0,2700
    ★★★★★

  42. peter6

    TRADING AZIONI
    in base al chart credo ci stia il nuovo segnale di oggi nel senso che potrebbe valer la pena prendersi il rischio su quello che sarebbe un break daily dopo 3° test di formazione dinamica rialzista di breve-medio.
    ★★★★

  43. Fulvio.D.

    VOLATILITA’ – UNICREDIT – FTSE MIB
    tanto per dare un’idea della vola: UCG dal minimo di ieri al top oggi c’è un’escursione del 7-8%. Poi gap sparsi un po’ ovunque, indice compreso. Io spererei si piantasse a 22000 perchè trovare punti di entrata in una prosecuzione al rialzo mi pare difficile se non fa almeno un pull back. In generale concordo sul star fermi oggi.
    ☆☆☆

  44. rav61

    BANCHE – USA
    Condivido perfettamente quanto indicato nell’ultimo post da Nardini. Oggi il mercato sale perché salgono le banche. Salgono le Banche perché i colossi bancari stanno salendo in U.S. Ma lì c’è una motivazione che la Fed fino a Dicembre ha alzato i tassi. Ma qui da noi? Penso che avremo un Maggio di forte storno. del resto sell in May……Anche perché a Maggio in U.S. si pagano le tasse e diminuisce la liquidità. E in U.s. le tasse si pagano veramente……

    • davide.p

      Da inbvesting: L’ottimismo che caratterizza i primi risultati della stagione degli utili a Wall Street sta spingendo le borse europee con il Ftse Mib che arriva a toccare un +1%, mentre restano positivi anche il DAX, l’Ibex 35, il Cac 40 e il Ftse 100. A Milano grandi protagoniste le banche, con il FTSE Italia All Share Banks che guadagna intorno al 3%, dopo un inizio in sordina. Sprinta Ubi Banca (MI:UBI) che guadagna oltre il +4% nel giorno dell’assemblea dei soci tenutasi a Bergamo. Letizia Moratti è stata eletta Presidente del Consiglio di Amministrazione. Rally anche per Banco Bpm, BNP Paribas, Unicredit, Societe Generale e Banca Piccolo Credito Valtellinese che guadagnano oltre il 3%. Aggiungono oltre il 2% Commerzbank AG, Intesa Sanpaolo, Bper Banca, le spagnole Bankia, Santander, BBVA e Sabadell, insieme a Banca Popolare di Sondrio e doBank. Il calcio di inizio della stagione degli utili ha visto JP Morgan grande protagonista, dopo aver comunicato utili record, superiori dell’1,6% rispetto alle previsioni. Dati superiori alle aspettative anche per Wells Fargo e PNC Financial Quindi dopo attenta analisi alla fine di Maggio si vendono tutti questi titoli ? sell in may and go away!

  45. lizard

    VISUAL TRADER
    scusate, c’è qualcuno che usa Visual Trader ? Da un’ora non riesco a connettermi. Riscontrate problemi anche voi ? Ho mandato mail all’assistenza ma non hanno ancora risposto.
    ☆☆☆

    • Leonardo C.

      Hanno un guasto sui server di alcune zone. Stanno cercando di risolvere il problema. Non toccare niente nelle impostazioni di connessione, dipende da loro.
      ★★★★★

    • davide.p

      ho provato la versione demo e funziona, forse è il tuo pc o la tua linea. prova a riavviare router e pc

      • lizard

        Mi hanno risposto poco fa. Come dice Leonardo avevano problemi con i server in alcune aree. Ora funziona. Grazie 🙂
        ☆☆☆

  46. maximiliam80

    TENARIS
    tenaris sta provando a fare un micro-spyke sull’intraday. Ha la t line su grafico daily che passa circa sui minimi di oggi quindi a questo punto o reagisce subito o rompe il trend. Se buca forse ci starebbe un short ma mi limiterò a chiudere, non vorrei reagisse poi da 12,24 dove ha gap ancora da chiudere

    • rav61

      Per favore spiegatemi questa. Ho messo diligentemente lo stop per Tenaris a 12,4x. Ha fatto l’ultimo prezzo in chiusura a 12,425. Come mai ancora lo vedo in portafoglio?

      • maximiliam80

        E’ giusto perchè quello è il prezzo d’asta di chiusura e gli ordini sono sulla contrattazione continua, non ha rotto lo stop. Comunque ha annullato quel piccolo spyke quindi lo stop domani dovrebbe romperlo, spero almeno non in gap…

    • LeonardBT

      Ciao io non ho chiuso perché fino a chiusura era rimasto sopra E stamani mi sembra ancora sopra 12.44

  47. peter6

    UNICREDIT
    stoppato a -2 UCG. Potrebbe andare a 11,30 chiudere il gap. Mi son girato in short ma con un carico leggero, stopperò se tornerà a 12,1
    ★★★★

  48. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Mercoledì 10 Aprile 2019
    Attenzione domani, raffica di dati:
    10:30 – PIL GBP
    10:30 – Produzione manifatturiera GBP
    13:45 – Tasso sui depositi EUR – Operazioni di rifinanziamento marginale della BCE – Dichiarazioni sulla Politica monetaria della BCE – Decisione sul tasso d’interesse
    14:30 – Indice principali prezzi al consumo USD – Conferenza Stampa della BCE
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USD
    20:00 – Verbali di riunione del FOMC

  49. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA seduta di Martedì 9 Aprile 2019
    16:00 – Nuovi Lavori JOLTs USA
    ★★★★★

  50. maximiliam80

    TENARIS
    tenaris ha chiuso il gap di martedì ma ha ancora quello di lunedì aperto proprio sul supporto 12,24, potrebbe starci un test anche fino a 12 se non gira

    • davide.p

      Testando un 11,95 potrebbe ritornare ai valori di agosto-ottobre 2017 ? ed oscillare tra gli 11 ed i 12 ?

      • maximiliam80

        la mia era una riflessione su movimenti più immediati e pensavo potesse intanto far test veloce a 12,25 ma col gap di oggi si è chiuso. Ora secondo me bisogna veder da che parte uscirà, se si nuovo all’attacco dei max di questa settimana o se scenderà prima a chiusura gap di oggi e poi sempre 12,24-12,25 di supporto

  51. Fulvio.D.

    FTSE MIB – BANCO BPM – TRADING AZIONI
    situazione per me ambigua con l’indice sui massimi e i bancari grossi non allineati, c’è rischio di con volatilità e laterale. BPM non cede, potremmo aver beccato un falso break settimana scorsa visto che c’è stato il recupero immediato, d’altronde su questo c’è una serie positiva e un loss me lo aspetto anche se è ancora da vedere. Ho inserito il nuovo di oggi.
    ☆☆☆

  52. PaoLor

    TRADING AZIONI – INTESA SANPAOLO
    un’altra settimana chiusa in ottimo gain. Vediamo come vanno i nuovi, sono entrato sullo short e ho inserito ordine condizionato su Isp.
    ☆☆

  53. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 29 Mar 2019
    10:30 – GBP PIL (Annuale)
    10:30 – GBP PIL (Trimestrale)
    11:00 – EUR IPC
    15:00 – USD Vendite di nuove abitazioni (Feb)
    ★★★★★

  54. peter6

    TRADING AZIONI – STM
    chiuso ora mezzo short STM
    ★★★★

    • Bernoulli

      i 13 sono andati, forse riusciamo a far correre ancora il resto
      ★★

      • Bernoulli

        speravo open più bassa per centrare full gain al tgt ma ha fatto gappino, buon gain cmq
        ★★

  55. maximiliam80

    STM
    Sono contentissimo di come stanno affondando stm (complimenti per lo short impostato ieri) però non trovo news. Cosa è successo ?

    • Bernoulli

      è uscito un profit warning dagli USA sui seminconduttori
      ★★

        • matteogvn

          Tempismo perfetto su STM e devo dire anche su BPM i segnali sono sempre ottimi. Seguo shotrading solo dallo scorso dicembre ma faccio trading da tanti anni, non conoscevo questo sito e è il mio primo messaggio qui, faccio i complimenti anche io non tanto per questo segnale che comunque è ancora da chiudere ma per la professionalità, finalmente dei veri traders.

  56. lizard

    TRADING FIB – TRADING AZIONI
    chiuso questa mattina subito il mio rientro a 20600, Con questa girata in su sembra corretto aver abbassato confine. Chiusi i due short (buono bpm al 7%). Son dentro l’altro entrato oggi.
    ☆☆☆

  57. DanieleTh

    TRADING FIB – MINI FIB – TRADING AZIONI
    Ho incassato venerdì 260 pti (impulso) e sono rientrato ora a 20630 con margine di stop 100 pti. BPM e ISP oggi in lateralità, bucassero i minimi di venerdì sarebbe bella cosa

    • maximiliam80

      DanieleTh, scusa scrivi “sono rientrato ora a 20630 con margine di stop 100 pti”. Intendi dire che hai piazzato stop più alto del confine ? Se sì in base a quali considerazioni se posso chiedere, grazie.

      • DanieleTh

        scusa tu, è un lapsus: stop messo sul confine così com’è. Prima ragionavo sul livello del segnale, il margine di stop è inferiore ai 100.

  58. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 26 Mar 2019
    13:30 – Permessi di costruzione rilasciati USA
    14:00 – Verbali vertice Copom BCB
    15:00 – Rapporto sulla fiducia dei consumatori USA
    ★★★★★

  59. LorisDeP

    TRADING FIB – INTESA SANPAOLO – STM – BANCO BPM
    Avevo incubi da gap future+banche fino a stamattina invece si continua a macinare. Ho ancora tutto sul groppone, voglio vedere cosa combina a 20500. ISP attratta dai 2,1. Peccato STM che torna giù ma rispetto la strategia e su BPM poco da dire… non sbaglia praticamente un colpo da mesi.
    ☆☆

    • Fulvio.D.

      molto bene BPM che sta toccando 1,85. Ci sono le altre banche che potrebbero non tenere i minimi di ieri e se succede significa Fib sotto 20400
      ☆☆☆

  60. PaoLor

    INDICATORE FIB – TRADING AZIONI
    Un capolavoro! Tutti gli short volano e stm ha attaccato 15
    ☆☆

    • Bernoulli

      e io ieri sera che scrivevo che questo signal-indicatore non mi garbava troppo….(e non mi garbava tanto nemmeno lo short ISP…) …..
      ★★

  61. Fulvio.D.

    STM – BANCO BPM
    complessivamente i volumi su STM non sono granchè, ma un picco in denaro al break è passato. BPM reagisce sul supporto 1,95 e ci vorrebbe una rottura sotto
    ☆☆☆

    • Bernoulli

      bello il gancio di STM oggi con quel pull pre-buy. ho incrementato il carico pre-dividendino
      ★★

  62. lizard

    TRADING AZIONI – INDICATORE FIB
    un segnale è entrato. Gli altri due si mantengono lontani per adesso
    ☆☆☆

    • PaoLor

      Entrati tutti quelli di oggi. Son dentro anche su l’indicatore perchè il confine è stretto, salvo gap… Sta recuperando 20800
      ☆☆

      • DanieleTh

        sono entrato col mini ma ora si avvicina al limite, aspetto ancora un po’ ma se non accenna a cedere sotto 20900 chiudo a prescindere, rischio forse di perdere un’opportunità ma ho in carico le azioni e non voglio essere troppo esposto.

        • maximiliam80

          io ho atteso molto indeciso fino a 1 min al close guardando candle oraria che sembrava andare a fare una doji (min=max ma poi ha fatto anche un po’ di body a 20900) e alla fine a denti stretti ho tenuto

          • DanieleTh

            lo stesso io, incollato fino all’ultimo avendo deciso semplicemente ≤ 20900 dentro e >20900 out (quindi dentro). Buona serata.

            • Bernoulli

              dentro da 20850 ma il break signal non mi garba avendo poi rotto 20900. USA alti… in open domani si scopriranno subito le carte
              ★★

  63. maximiliam80

    TRADING AZIONI – FED
    ho inserito tutti gli ordini per oggi, però personalmente con metà esposizione rispetto a come sono solito tradare. Non vorrei la FED facesse sorprese questa sera.

  64. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 20 Mar 2019
    10:30 – IPC GBP
    15:30 – Scorte di petrolio greggio USD
    19:00 – Proiezioni Economiche del FOMC
    19:00 – Decisioni del FOMC
    19:00 – Decisione sul tasso d’interesse dei fondi FED
    19:30 – Conferenza stampa del FOMC
    ★★★★★

  65. peter6

    FTSE MIB – VOLUMI BANCHE
    ero propenso per un’altra gambetta in giù prima di nuovo attacco ai max, ma il mercato fa quel che deve fare. Da notare i bancari che salgono la mattina con volumi alti nelle prime battute, poi nel pomeriggio gli scambi si abbassano molto. Mi ricorda il rialzo tra fine novembre e inizio dicembre 2018 prima della discesa di fine anno. Ovviamente congetture, pronto a cambiar velocemente idea e attendo i segnali.
    ★★★★

  66. davide.p

    STMICROELECTRONICS
    Buongiorno, in base all’ultima analisi ho impostato un ordine condizionato di acquisto STM >= 14,3450 valido oggi. Il pre-alert per lo stop lo messo a 14,11 Comunque Lunedì provvederò a mandare email come da ultima analisi pubblicata. mentre scrivevo sono andato eseguito a 14,3450, lo stop è fissato a 14,11

    • Bernoulli

      ho letto il report leggermente in ritardo proprio mentre faceva break ma è rimasta lì a cincischiare per 4-5 minuti e ne ho prese una manciata anch’io con ordine manuale passato a 14,335. Vedremo lunedì dopo il probabile gap per il dividendo da 0,195 €
      ★★

  67. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 15 Mar 2019
    11:00 – IPC EUR
    15:00 – Nuovi Lavori JOLTs USD
    ★★★★★

  68. PaoLor

    TRADING AZIONI
    Molta buona la protezione bassa dello short con chiusura oggi e l’anticipo ieri in buy Ucg.
    ☆☆

    • Fulvio.D.

      vero, quasi un reverse e su Ucg ha pure anticipato i volumi che ieri erano molto scarsi. Ultimamente Nardini sta tradando molto bene le due banche
      ☆☆☆

      • maximiliam80

        e lo stop UCG ?? Come lo ha aggiornato ieri e come si è mosso oggi !? Sui quei due (bpm e ucg) c’è spesso una precisione dei livelli che mi sorprende perchè sembrano piazzati in zone che a volte mi chiedo “ma perchè lì ???” E applico indicatore incrociato di volumi per aree di prezzo e un paio di altri oscillatori non è che tiro giù solo linee sul grafico, ma niente, poi vedo che succede a pochi tick (a volte 1!) e capisco che qualcosa passa e ma sono io che non lo vedo.. 😀 😀

        • PaoLor

          chiuso adesso. Maximiliam , anche oggi prima di bucare ha tentato nuovamente di tenere per mezzoretta dopo aver quasi toccato di pochi tick. Su BPM ricordo i due trade di febbraio con casi analoghi persino “a tick”. Io ora son liquido, buon weekend a tutti.
          ☆☆

          • maximiliam80

            a questo giro come ho parlato 😀 è scattato di niente e oggi riparte, ma dalle parole sul settaggio stretto penso l’avesse messo in preventivo.

  69. f.boncomp

    TRADING FIB – FINECO
    Non sono riuscito a impostare l’ordine condizionato sul Fib con scadenza domani invece che oggi. Qualcuno ha Fineco e ha già incontrato la mia problematica? Per ora ho impostato l’ordine ma con scadenza oggi.

    • DanieleTh

      in merito a Fineco non so che dirti, uso Directa e mi fa inserire l’ordine senza problemi

    • davide.p

      io ci sono riuscito su mini con powerdesk

      • f.boncomp

        Ok grazie. Non ho powerdesk. Forse sarà per quello

  70. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 13 Mar 2019
    13:30 – Previsioni sul bilancio di primavera GBP
    13:30 – Principali ordinativi di beni durevoli USD
    13:30 – IPP mensile USD
    15:30 – Scorte di petrolio greggio USD
    20:00 – UK Parliament vote on No Brexit Deal GBP
    ★★★★★

  71. peter6

    FTSE MIB – UNICREDIT – BANCO BPM
    recupero sopra 20500 ma senza sostegno di volumi delle banche. UCG in rimbalzo, BPM poco mosso. Se sale domani mattina e s’indebolisce nel pomeriggio continuo a propendere per altra gambetta di correzione.
    ★★★★

    • PaoLor

      Ora di nuovo tira bene lo short BPM. Se il quadro generale non recupera questo ha ancora spazio sotto.
      ☆☆

  72. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Lunedì 11 Marzo 2019
    13:30 – Vendite al dettaglio beni essenziali USA
    13:30 – Vendite al dettaglio USA
    ★★★★★

  73. maximiliam80

    STM – UNICREDIT
    STM cerca di reagire sul supportino 13,4 e deve chiudere il gap di oggi. Bisogna vedere che fa dopo averlo chiuso e può andare a ritoccare 14. In tutti i casi se ricede sotto 13,5 per me continua a scendere, son curioso di vedere come completa la candela daily in close.

    • PaoLor

      lo stop mi sembra piazzato bene in modo da chiudere se fa doppio min a 13,5. Gli altri due tirano bene.
      ☆☆

      • maximiliam80

        STM iniziano ora a comprarla un po’. Per le banche c’è Ftse MIB che deve chiudere gap a 20250-20300. Qui possono scaricare l’ipervenduto ma credo possano scendere ancora dopo

        • peter6

          vedo anche io mib a 20250, per questo non ho ancora iniziato a scaricare ucg
          ★★★★

          • LorisDeP

            Ho monetizzato lo short Stm anche se ha chiuso poco sotto mentre ho tenuto tutto Ucg anche se il target 1/2 lo ha toccato. Sì… non molto disciplinato ma con l’uscita ieri dal trade sui minifib (si è fatto attendere e molto lungo per le mie abitudini ma ha pagato) e i vari trade veloci nell’azionario da inizio anno si sta macinando davvero bene. Due stop loss degni di nota (entrambi saipem) ma ucg,bpm e stm vedo che ci becca quasi sempre sui punti di entrata, a volte son riuscito anche a farli correre oltre facendo un po’ di elastico con gli stop. Oggi mi è caduto l’occhio sul saldo dell’equity e in presa a panic-gain (ce ne fossero) pensando a dov’era fino a un mese e mezzo fa ho ricoperto stm per non vedermi saltare stop lunedì e auspicando che continuino a vender via le 2 banche. ciao a tutti
            ☆☆

  74. Robert

    INDICATORE FIB – BCO BPM
    Chiuse oggi tutte le posizioni long sull’indice nostrano che son riuscito a tenere fin qui grazie al fatto che non c’è stata pausa e ha tenuto anche quei giorni nei quali fissavo stop un poco più prudente del confine. Era tanto che non capitava. Dentro con i 3 short azioni, il rientro BPM sembrava fare un altro scherzo ma ha sfondato bene dando subito spazio, così come UCG che mi sorprenderebbe non andasse perlomeno a 10,8-11.
    ★★★

    • Bernoulli

      FIB – SHORT – INTESA SANPAOLO
      incassato e mi sono pure girato al break confine perchè la classica mini-bull-trap in giornata BCE l’hanno pure anticipata ieri facendo doppietta, perchè gli USA mi sa che vogliono…take a breath, perchè nei book oggi scaricavano forte, perchè…. Per non farmi mancare nulla a 2,15 ho anche sparato un po’ di short addosso a IntesaSP oltre al resto della banda. In breve: sono molto carico ma penso ci sia spazio di manovra, we’ll see.
      ★★

  75. PaoLor

    INDICATORE FIB – MINIFIB – ETF – TRADING AZIONI – FTSEMIB
    Incassato Mini e ETF a chiusura ciclo, ottimo..ottimo gain. Ora vediamo se sta davvero girando. Ho aperto i nuovi short azioni, vorrei però vedere l’indice sotto 20650 perchè il trend non è ancora rotto.
    ☆☆

  76. maximiliam80

    FTSE MIB – BANCHE – STM
    come si balla oggi con BCE e compagnia bella! Ftse MIB respinto da 21000, fosse davvero un top di breve gli short banche funzioneranno e STM può continuare giù. Sempre che il toro non faccia qualche altro scherzetto.

    • lizard

      Le banche son scese con volumi buoni oggi dopo la finta uguale a quella di ieri e l’ftsemib deve tirare il fiato con un pull back verso 20000. Sono fiducioso per gli short.
      ☆☆☆

  77. peter6

    BANCO BPM
    @FulvioD: comunque andremo a chiudere BPM direi che la tua gestione del primo short si è rivelata perfetta 😉
    ★★★★

    • Fulvio.D.

      grazie peter, ma al close di ieri sono state determinanti anche le parole di Nardini che aveva avvisato di un potenziale rientro. Come dicevo avevo paura del gap e da solo molto probabilmente avrei chiuso perchè guardavo il grafico da molto vicino nell’intraday degli ultimi gg e mi dava tutta l’impressione di voler attaccare 2,15.
      ☆☆☆

  78. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Giovedì 7 Mar 2019
    Attenzione tra poco tra le 13:45 e le 14 uscita di numerosi dati e dopo conferenza Draghi.
    14:30 – Conferenza Stampa della BCE
    ★★★★★

  79. DanieleTh

    INDICATORE FIB
    Ciclo poderoso, x ora non molla manco 20800. Non ha mai fatto scossoni e a questo giro finalmente riesco a spremerlo tutto.

  80. Thomas

    TENARIS – STM – MINIFIB
    TEN potrebbe averci mandato in stop con un falso break e tornar giù da 12, buonissima l’entrata short STM che sta bucando i min di giovedì scorso, speriamo confermi in close. Sto lasciando correre in minifib su un ciclo che ormai è da +700/800pti, come scrivevo l’altro giorno mi aspettavo un attacco verso 21000 senza pause ma ora un po’ di fiato dovrebbe tirarlo. Bisogna vedere i bancari che fanno.
    ☆☆

  81. peter6

    TRADING AZIONI – BCO BPM – STM
    ripartenze improvvise, scattati due stop loss sugli short. L’altro rimane basso.
    ★★★★

    • Fulvio.D.

      Nelle azioni mi attengo sempre ai livelli del TS con qualche rara eccezione se posso stare al monitor a vedere la situazione da vicino e c’è qualcosa che mi dà altri input, tipo oggi BPM che hanno iniziato a spararlo in su e ho cancellato lo stop perchè i volumi mi sembravano un po’ farlocchi mentre sull’altro versante STM mi dà calma. L’ho ripiazzato ora a 2,1340. Se c’è la possibilità di rientro in nuovo short spero ci arrivi mantenendosi sotto, altrimenti chiuderò un po’ più alto del TS e rientrerò con il nuovo segnale
      ☆☆☆

      • peter6

        come valutazione tecnica sull’intraday BPM secondo me la tua scelta ci sta tutta, soprattutto andasse a chiudere sotto 2,1. Però sta tenendo, è riatratta dal max
        ★★★★

        • peter6

          beh…alla fine un pochino ha ceduto
          ★★★★

          • Fulvio.D.

            Si era diretto a mandarmi in stop ma sono arrivate candelette nere gli ultimi 20 minuti però ha tenuto 2,1… Spero non mi lasci con un gap in mano domani, m’indurrebbe in attesa a ripiazzare stop ancora più alto e se attacca 2,16 sarà una patata bollente da gestire (ogni consiglio è ben accetto). Il versante STM mi fa ben sperare, anche se i volumi oggi erano nella media.
            ☆☆☆

  82. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 6 Marzo
    14:15 – Variazione dell’occupazione non agricola USA
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USA
    ★★★★★

  83. lizard

    UNICREDIT – TENARIS – BCO BPM
    Chiuso long UCG, dentro i due short. Tenaris in calma piatta, da qualche parte si deve muovere e può farlo improvvisamente.
    ☆☆☆

    • Thomas

      TEN sente sempre l’indecisione del petrolio che ha attaccato il top di ieri poco fa e balla a 57, se supera 11,8…mmm.. inizia a rompere le scatole. BPM sembra almeno verso test 2€.
      ☆☆

      • maximiliam80

        spingiamo spingiamo 😀 Dài che ten. deve bucare 11.6

  84. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 5 Mar 2019
    10:30 – Indice dei direttori degli acquisti del settore dei servizi GBP
    16:00 – Indice ISM non manifatturiero USD
    16:00 – Vendite di nuove abitazioni USD
    16:00 – Indice Ivey dei direttori agli acquisti USD
    16:35 – Discorso del Governatore BoE Carney
    ★★★★★

  85. peter6

    INDICATORE FIB – TRADING AZIONI – UNICREDIT – TENARIS
    sul ciclo dell’indicatore io ho già chiuso del tutto i long, senza attendere confine, sento aria di correzioncina e qui per me può bastare. UCG e TEN dentro.
    ★★★★

    • PaoLor

      Questa mattina atteso la chiusura del gap e piazzato take profit <20625, convinto andasse a prenderlo questa sera ma lo ha solo toccato. Spero non faccia gap giù domani per non mangiarmi troppo gain perchè ho anche l'ETF e UCG da chiudere. Tenaris non vuole lasciare la presa..

      • Thomas

        TEN a braccetto con l’OIL , possibili doppi top ma finchè non molla 56…mmmmm….
        ☆☆

  86. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 1 Mar 2019
    Attenzione alle 16:00, uscita dati:
    16:00 – Indice ISM dei direttori agli acquisti del settore manifatturiero USA
    ★★★★★

  87. Thomas

    INDICATORE FIB – UNICREDIT
    Gap fib da chiudere ma lo sta facendo lentamente e i bancari reggono. UCG oggi scambia poco e c’è quel doppio minimo di medio che tolti i saliscendi a pochi gg mi porta a pensare ADDIRITTURA a 21400-21500 (con calma, non dico in continuazione di questo stesso ciclo) perchè se le banche vogliono salire di certo non lo faranno in controtendenza
    ☆☆

    • rav61

      Secondo me vista la fiacca a WS i mercati hanno bisogno di rifiatare un po’. Entrato lo short su xxx (bene) anche il petrolio dopo tanto correre stasera sta un po’ rifiatando.

      • Thomas

        Chiusura buona sopra 20750. Ora WS sta girando un po’ su, vediam come chiude. Graficamente il nostro mi dà idea di poter puntare l’attacco a 21000 senza prendere pausa, vedremo lunedì. Il petrolio un po’ cede e spero completi un piccolo doppio top che non sarebbe male x noi
        ☆☆

  88. PaoLor

    TRADING MINI FIB – ETF FTSE MIB – TRADING AZIONI
    piccola euforia da gain: sempre a far correre Mini + ETF… BPM a 2,15 pronto a incassare se fa dietrofront, UCG attacca i massimi di ottobre. Complimenti e grazie!

  89. peter6

    BCO BPM – UNICREDIT- INTESA SANPAOLO
    se BPM non prende fiato e rompe pure i max di questa mattina arriva a 2,20. Ne ho scaricate un po’ a 2,15 (+10%) e il resto si vende se non tiene stop/take profit. UCG trova resistenza a 12. Guardando con orizzonte più lungo i bancari stanno provando a forzare livelli importanti di breve/medio. Vedo ISP per es che ha una base di possibile accumulo e da ieri sta forzando, anche se questa non sta trovando ancora volumi.
    ★★★★

    • Thomas

      UCG: nel book a 12 si è scatenata la gran lotta tori vs orsi
      ☆☆

      • maximiliam80

        sto vedendo anche io, se le danno di santa ragione! 😀

  90. Robert

    INDICATORE FIB – BCO BPM
    Da un pezzo non riuscivo a cavalcare un ciclo Fib senza ripetuti entra e esci, questo non ha fatto scossoni. Ora però sta mollando sotto 20500 e son pronto come sempre a qualsiasi sorpresa. I due bancari stanno tirando, speriamo non rovinino le candele daily mollando adesso. BPM alle prese con 2,1, c’è un bel muro.
    ★★★

    • maximiliam80

      anche ucg ha resistenza adesso dalla t.line di medio. Son curioso anche io di vedere come chiude la candle , dài che ce la fa… 😀

      • lizard

        Candelette UCG/BPM belle, volumi buoni sopratutto sul 2° e FIB che va a chiudere sopra 20500..
        ☆☆☆

        • maximiliam80

          bpm scambiava forte oggi e ucg ha “brekkato” con una mezza engulfing che fa ben pensare. A domani.

  91. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 27 Febbraio 2019
    16:00 – Testimonianza del Presidente della Fed Powell
    16:00 – Contratti pendenti di vendita di Abitazioni USA
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USA
    ★★★★★

  92. maximiliam80

    TRADING AZIONI – TRADING FIB
    entrato uno dei due di oggi. Il FIB attaccasse 20500…. se ripartono i bancari…

    • lizard

      Importanti ora i movimenti fino a close, il FIB ci prova e BPM attacca 2. Vediamo che succede
      ☆☆☆

  93. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 26 Febbraio 2019
    14:30 – Permessi di costruzione rilasciati USD
    16:00 – Rapporto sulla fiducia dei consumatori USD
    16:00 – Testimonianza del Presidente della Fed Powell
    ★★★★★

  94. PaoLor

    TRADING MINI FIB – ETF FTSE MIB
    Sto tenendo il Mini rimasto con stop profit se buca il min dell’open di oggi, ho inserito ordine a condizione <20390 (un tick sotto FIB maggiore) ha ritoccato preciso 20395 senza far scattare. L'ETF lo tengo in attesa dell'aggiornamento, vediamo se il confine si alza.

  95. peter6

    TRADING FIB
    sono ancora long dopo essere entrato sull’indicatore a 19985. Sembrava voler andare a dare il reverse ma adesso sta provando a tenere, provo a “giocarmi” il ciclo nel caso forzasse domani i massimi e se invece viene giù ovvio che chiudo a confine
    ★★★★

    • peter6

      open gap alto oggi. Difendo 400 pti gain
      ★★★★

  96. PaoLor

    TRADING MINI FIB – ETF FTSE MIB – TRADING AZIONI
    sempre in carico Mini + ETF dopo aver chiuso i 2 Mini a target. Bisogna star attenti non sfondi 20100 perchè cambierebbe aria. Vediamo se sposta il confine oggi. Ho inserito ieri l’ordine short del TS azioni ma è lontano

  97. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 19 Febbraio 2019
    10:30 – Indice dei salari medi inclusi bonus GBP
    10:30 – Variazione nelle richieste di sussidi disoccupazione GBP
    11:00 – Rilevazione ZEW del sentimento sull’economica tedesca
    ★★★★★

  98. Thomas

    TRADING AZIONI – JUVENTUS FC
    Nardini pubblica alle 15:25 la segnalazione di juve e alle 15:36 partono volumi e fa break. Ho chiuso gli occhi e clikkato il buy, ne ho prese poche a 1,401. se sale sarà un bel enigma decidere che fare entro close mercoledì…
    ☆☆

    • g j

      ne ho prese un pochetto anche io
      ★★★★★

      • Thomas

        Juve si muove, ora passati ordini corposi in book, forse la fan salire almeno fino a sera.
        ☆☆

        • Thomas

          JUVE chiuse ieri in close a +4% non volevo rischiare il tiro della monetina della partita, però che gap! Mi sembra una reazione esagerata e mi verrebbe da ricomprarle per fare un altro giochetto da rimbalzino veloce. Tu GJ hai chiuso ieri prima del match come consigliato ?
          ☆☆

          • g j

            Chiusi ieri in gain 2/3 del carichetto. Il quantitativo rimanente era talmente leggero che ho voluto provarmi un “bet” sulla partita e l’ho chiuso oggi a 1,3. Pensare che non scommetto MAI su nulla e nulla m’importa del calcio. Alla fine ne ho ricavato solo un punticino % ma non lo considero un vero trade, era solo una scommessina sulla quale ho puntato poco poco. Per far sul serio attendo TS.
            ★★★★★

          • rav61

            Ho comprato a 1,395 e rivenduto a 1,415.Mercoledi vedendola salire fino a 1,47 mi sono mangiato le mani. Poi prima della chiusura mi è venuto in mente di fare questa strategia: Short 1,445 con Stop a 1,46 (1,03 gap) pensando… e se perde? Giovedì ho chiuso con un gain del 12,2%. Sono stato fortunato e siccome sono un neofita sono a chiedere: E se fosse partita al rialzo…. il mio Stop Loss sarebbe stato rispettato o sarebbe saltato? Ringrazio chi mi risponderà

            • PaoLor

              rav61, scusa che piattaforma sim usi ? Credo che non tutte abbiano disponibilità short su titoli come questo. Mi fa sinceramente piacere per tuo il gain ma secondo me ti è andata di lusso perchè se la partita andava nel verso opposto avrebbe fatto gap su e addio stop…. ti saltava. I titoli delle squadre di calcio son troppo soggetti al sentiment, è più roba da scommettitori che da traders 😉

  99. PaoLor

    TRADING MINI FIB – UNICREDIT
    buon segnale, ho ancora 1 mini in carico + ETF che provo a far correre ma piazzo stop in pari se viene giù. 2 mini scaricati venerdì in pieno target. Davvero peccato non aver tenuto UCG…

  100. peter6

    INDICATORE FIB – TRADING FIB
    niente pull back vero e proprio sul segnale d’indicatore FIB. Ho inserito ordine alle 13:30 su break up 19.985 (resistenza un po’ arbitraria tracciata dai massimi del pomeriggio di ieri). Non mi aspettavo questa sparata immediata, meglio così. Invece per gli short petroliferi il mio scetticismo era giustificato, peccato non aver tenuto di più BPM ma a dirlo ora son capaci tutti anche perchè spesso si muove di botto quando fa un break.
    ★★★

    • Thomas

      Anche io come scrivevo ieri speravo nel pull back esteso altrimenti sarei saltato sopra al volo, mi aspettavo discesa questa mattina verso 19500 e ripartenza nel pomeriggio, anche violenta, ma invece… Così son dovuto saltare al re-break sopra 20000 con FIB + MINI. Per il Fib mi sono già accontentato di 200 punti d’impulso a 20200. Tengo MINI ma finchè non vedo fissato Confine lo chiudo se torna sotto 19970 (di MINI).
      ☆☆

    • maximiliam80

      fin qui ci è arrivato… fib sfonda ora area target. Nelle azioni mi rammarico aver chiuso ieri UCG che rompe su forte… ma non tanto BPM su due livelli bisognava difendere gain (questo tra l’altro spesso e volentieri fa break dopo l’apertura e si muove subito pesante). SPM non ci voleva proprio ma meno male che il segnale Fib è buono almeno fin qui.

  101. f.boncomp

    SAIPEM
    Saipem non aveva già ieri uno stop loss a 4,132? A me è scattato questa mattina. Invece il segnale di buy scadendo ieri, questa mattina non c’è stato. Grazie.

    • peter6

      anche il solo stop loss era attivo fino a ieri con strategia di attesa per ripiazzarlo oggi più alto mentre TEN che era strettissimo era attivo questa mattina. Ma se hai tagliato subito secondo me meglio perchè a questo punto hai preso un loss leggero mentre al nuovo stop (mi sa che ci arriva) il loss sarà più pesante.
      ★★★

  102. peter6

    TRADING AZIONI – INDICATORE FIB
    stoppato UCG, STM vediamo se reagisce qui sul limite, pronto a chiudere la parte ancora in portafoglio di BPM. Dentro anche i due short, questi a guardare il chart non mi convincono molto ma sono entrato seguendo il TS, gli stop sono stretti. Prima di entrare sul Fib vorrei vederlo anche io giù al test 19500, c’è molta vola
    ★★★

    • PaoloTab

      Lo stop su Tenaris è valido sono fino ad oggi? In tabella non è indicato.
      grazie

      • Fulvio.D.

        Paolo, oggi non lo vedevo in tabella ma ora è indicato anche x domani
        ☆☆☆

  103. FrancoMC

    TRADING FIB
    Salve a tutti. Sono nuovo, se possibile vi chiedo i modi per gestire i segnali sul ns futures. Grazie a tutti. Saluti.

  104. maximiliam80

    BANCO BPM – TRADING AZIONI – INDICATORE FIB
    ho incassato metà posizione bpm dopo l’open di questa mattina come da indicazioni e son dentro tutte le altre posizioni. Voglio anche entrare sul fib dato l’indicatore ma sto aspettando per cercare un punto di entrata, preferirei scendesse verso zona confine. Non son entrato a segnale di ieri per vedere prima il solito pull back anche basandomi sulle spiegazioni di Nardini su volatilità-confine.

    • Thomas

      idem io, attendo si estenda in correzione e venga fissato il confine, c’è anche un gap a 19500-19600. Se invece riparte da qui dovrò cercare un punto per saltare sopra
      ☆☆

  105. Fulvio.D.

    BANCO BPM – STM
    Ottima la gestione di BPM con i due trailing stop a inseguire e timing d’entrata perfetto ieri su STM, ora vediamo l’esito della carica a 14,58 perchè le carte si scoprono da quelle parti lì.
    ☆☆☆

    • f.boncomp

      Concordo. Ottima gestione con i 2 stop

    • lizard

      vero, stm superasse 14.6 penso ce ne farebbe vedere delle belle… i tori stanno caricando ora le catapulte ma vediamo come rispondono gli orsi con l’olio bollente da lì sopra
      ☆☆☆

      • Fulvio.D.

        STM: la breccia l’han fatta, prox step 15. Da notare l’ultima ora di BPM che ha reagito di pochi tick sopra il nuovo stop1
        ☆☆☆

  106. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 12 Febbraio 2019
    13:00-Verbali vertice Copom BCB
    14:00-Discorso del Governatore BoE Carney
    16:00-Nuovi Lavori JOLTs USD
    18:45-Discorso del Presidente della Fed Powell
    ★★★★★

  107. lizard

    TRADING AZIONI
    entrato anche il buy di oggi, forte ripartenza di BPM
    ☆☆☆

  108. PaoLor

    BANCO BPM
    BPM attacca 1,8. Trimestrale in perdita ma il buy confermato da Deutsche Bank spinge su

  109. peter6

    TRADING AZIONI
    entrato uno dei due segnali
    ★★★

    • PaoLor

      entrato, break delle ribassista dal top di gennaio e pattern invitante da rimbalzo, volumi di scambio non alti però

  110. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 6 Febbraio 2019
    14:30 – Permessi di costruzione rilasciati USA
    14:30 – Vendite al dettaglio beni essenziali USA
    da fissare – PIL trimestrale USA
    da fissare – Vendite al dettaglio USA
    16:00 – Indice Ivey dei direttori agli acquisti Canada
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USA
    ★★★★★

  111. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 25 Gennaio 2019
    10:00 – Indice IFO sulla fiducia delle aziende in Germania
    14:30 – Principali ordinativi di beni durevoli USA
    16:00 – Vendite di nuove abitazioni USA
    ★★★★★

  112. Fulvio.D.

    TRADING AZIONI
    Chiuso long banca, aperto short petr.
    ☆☆☆

    • rav61

      Short petr. Ingresso in notevole sofferenza a causa delle tensioni sui prezzi del petrolio provocati dalla situazione Venezuelana

      • Fulvio.D.

        i volumi oggi però sono bassi, hanno scambiato la prima mezzora poi poco movimento nel book, mi pare fatto solo dai piccoli. Vediamo se si rivelerà il solito p-back come scrive oggi Nardini. Secondo me rimane pericolosa se non la vediamo ridiscendere sotto 3,9.
        ☆☆☆

        • rav61

          calano le borse cala il petrolio ma anche se a volumi bassi spm non cala, non si capisce il motivo

  113. maximiliam80

    INTESA SANPAOLO
    sfiorato stop ma tentativo di spyke in recupero, vediamo…

  114. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Giovedì 17 Gennaio 2019
    14:30 – Indice di produzione della Fed di Philadelphia
    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 18 Gennaio 2019
    10:30 – Vendite al dettaglio GBP
    14:30 – Indice dei principali prezzi al consumo CAD
    ★★★★★

  115. lizard

    TRADING AZIONI – STM – BANCHE
    STM ha impostazione interessante con i due gap rimasti aperti a inizio dicembre. La banca fa break e con disciplina sono entrato, penso potrebbe ballare in pull back, l’importante è che non si riveli una falsa rottura perchè la quantità degli scambi x ora non dà molta convinzione.
    ☆☆☆

  116. peter6

    BANCO BPM – STM
    per la sua volatilità spinta ma costante continua a piacermi BPM. La gambetta ribassista precedente l’abbiam shortata bene, con la sciacquata di stamattina e il recupero ora sta abbozzando un pattern da possibile spyke di rimbalzo ma se ne riparla solo se recupera 1,90-1,95. Di mio son riuscito a prendere il rimbalzo STM a 11,50 perchè il gap chiamava, ma poca roba, avrei dovuto caricarlo di più
    ★★★

  117. PaoLor

    TRADING AZIONI – BANCHE
    uno dei segnali è entrato ma sui bancari gli scambi sono ancora molto bassi, vediamo domani come li muovono

  118. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 11 Gennaio 2019
    10:30 – PIL Mensile GBP
    10:30 – Produzione manifatturiera GBP
    10:30 – PIL mensile – variazione su base trimestrale GBP
    14:30 – Indice principali prezzi al consumo USD
    ★★★★★

  119. Fulvio.D.

    BANCO BPM
    Per me ultimo trade dell’anno è questo 2° short BPM (poi me ne starò in relax fino a dopo l’Epifania). Comunque vada buono anche questo perché adesso sopra abbiamo un po’ di “cuscinetto” nel caso reagisse sulla rialzista di ottobre (la sta incontrando oggi, test fatto questa mattina e per ora regge). Vediamo che succede. Comunque……Buon Natale a tutti 🙂
    ☆☆☆

  120. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Giovedì 20 Dicembre 2018
    10:30 – Vendite al dettaglio GBD
    13:00 – Decisione sul tasso d’interesse GBD
    14:30 – Indice di produzione della Fed di Filadelfia USD
    ★★★★★

  121. Thomas

    UNICREDIT _ TRADING AZIONI – INDICATORE FIB
    ho inserito l’ordine oggi per Ucg che non è entrato, volevo fare il mio ultimo trade dell’anno perchè dal prox weekend staccherò fino all’anno nuovo. L’ultima serie di segnali tra azioni e indicatore è stata molto buona, non entrerò in eventuali segnali di questi prox 2 giorni per non dover chiudere tutto venerdì sera. Faccio a tutti Auguri di Buon Natale e ci si rivede nel 2019!
    ☆☆

  122. maximiliam80

    TRADING AZIONI – BANCO BPM – STM
    BPM è alle prese con la res/supp di 2, inserito stop di take profit e anche ordine a condizione su STM

  123. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 18 Dicembre 2018
    14:30 – Permessi di costruzione rilasciati USA
    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 19 Dicembre 2018
    10:30 – GBP IPC annuale
    16:00 – USD Vendite di abitazioni esistenti
    16:30 – USD Scorte di petrolio greggio
    20:00 – USD Proiezioni Economiche del FOMC
    20:00 – USD Decisioni del FOMC
    20:00 – USD Decisione sul tasso d’interesse dei fondi FED
    20:30 – USD Conferenza stampa del FOMC
    ★★★★★

  124. lizard

    BANCHE – FTSE MIB
    l’indice se si ripianta a 19000-19100 ce ne farà vedere delle belle, i bancari più grossi sono su minimi fondamentali
    ☆☆☆

  125. peter6

    BANCO BPM
    BPM ha un gap il 28 novembre che non ha ancora chiuso del tutto perchè poco sotto i minimi do oggi. Se non si ferma lì e buca 2 arriverà in pochissimo tempo a 1,9 incontro alla t.line. Se fa recupero sopra 2,1 penso vada a riattaccare i massimi ma per adesso…
    ★★★

  126. maximiliam80

    SAIPEM – TRADING AZIONI – BANCHE
    subito non mi è passato l’ordine, ho atteso la riammissione e incassato nella parte bassa tgt che era bella precisa dove’è andato in sops. (area scelta non ha caso perché c’era un gap da chiudere suppongo). Bella serie di trade, ora si balla di nuovo , entrato short banca

  127. DanieleTh

    STM – SAIPEM
    Complimenti..molto tecnici l’ultimo stm e i saipem, questo addirittura del tutto in controtendenza col mercato. A vedere ieri il tono generale avrei scommesso la vedessimo ripartire oggi da 3,7 ma avete visto giusto, target perfetto.

  128. Leonardo C.

    SAIPEM
    Riammissione SPM: 15:54:41
    ★★★★★

  129. peter6

    SAIPEM
    short Saipem target centrato, affondato e… asta di sospensione
    ★★★

  130. Bernoulli

    FTSE MIB – SPREAD BTP/BUND10Y – VIX
    F.MIB in tentativo di chiusura del gap ma questa mattina non ce l’ha fatta. Facendo una comparazione tra indice e lo spread con i BTB-Bund c’è aria di continuazione di volatilità. Lo spread è sprofondato sotto 280 ieri, oggi va giù lasciando un bel gap in alto mentre poco sotto ne ha un altro (settembre). Aggiungiamoci che il VIX in USA da un mese si mantiene sopra 20. Probabile continuazione del rollercoaster…
    ★★

  131. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Giovedì 13 Dicembre 2018
    13:45 – Tasso sui depositi EUR
    13:45 – Operazioni di rifinanziamento marginale della BCE
    13:45 – Decisione sul tasso d’interesse EUR
    14:30 – Conferenza Stampa della BCE
    ★★★★★

  132. Fulvio.D.

    FTSE MIB – INDICATORE FIB – UNICREDIT
    Sembra aver scelto di tenere i minimi l’indice con questo attacco improvviso a 18900. A questo punto il segnale-indicatore non scatterà salvo cose clamorose. Con conferma sopra 19000 questa settimana potrebbe partire un mini rally di Natale se le banche si girano. Vedremo, sotto 19000 son valutazioni premature. @maximiliam80: utilissimo oggi perchè c’era rischio di parecchio slippage tenendolo più alto dov’era
    ☆☆☆

  133. maximiliam80

    UNICREDIT
    buono l’aggiornamento ucg che mi ha permesso di chiudere lo short con buon tempismo poco prima partisse su.

  134. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 12 Dicembre 2018
    14:30 – Indice principali prezzi al consumo USD
    16:30 – Scorte di petrolio greggio USD
    ★★★★★

  135. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 11 Dicembre 2018
    10:30 – Indice dei salari medi inclusi bonus GBP
    10:30 – Variazione nelle richieste di sussidi disoccupazione GBP
    11:00 – Rilevazione ZEW del sentimento sull’economica tedesca
    14:30 – IPP mensile USD
    ★★★★★

  136. Fulvio.D.

    FTSE MIB – BANCHE
    Siamo a un bivio fondamentale con l’indice sui minimi, se non regge qui con falso break e recupero convincente ne uscirà un ribasso tipo ottobre. Vedremo come va a finire ma i titoli bancari mi sembra abbiano ancora un po’ di spazio in basso.
    ☆☆☆

  137. Thomas

    TRADING AZIONI
    2 segnali entrati, l’altro non cede
    ☆☆

  138. PaoLor

    INDICATORE FIB – ETF FTSE MIB
    Ciclo chiuso, sono uscito anche da ETF acchiappando 5%. E’ stata un’ottima settimana. Buon week end a tutti.

  139. fred2

    ANALISI TECNICA – GAPS
    Gap su Futures Fib: Buongiorno cortesemente chiedo ai piu’ esperti.Generalmente i Gap a rialzo o ribasso vengono sempre chiusi?Se si qualcuno ha una statistica media del tempo. Grazie se qualcuno vorrà rispondere

    • peter6

      ANALISI TECNICA – GAPS
      @fred2: Non è semplice rispondere alla tua domanda perché bisogna vedere quando vengono chiusi, un gap può chiudersi anche dopo molto tempo e quindi perde validità sul breve. Al di là di questo bisogna considerare che esistono molti tipi di gap: di inversione, di continuazione, di esaurimento, break-gap, ecc… mentre altri tipi di gap non hanno valenza tecnica (es quelli nelle giornate di stacco dividendo). Ognuno ha caratteristiche proprie. Ti consiglio di leggere qualche buon manuale di analisi tecnica ma anche in rete trovi molto materiale cercando su google.
      ★★★

    • maximiliam80

      ANALISI TECNICA – GAPS
      @fred2: oltre le cose giustissime che ha scritto peter bisogna anche vedere cosa s’intende per chiuso in base al frame temporale. Un gap può risultare chiuso sul grafico daily ma essere ancora aperto su frame intraday

  140. Robert

    INDICATORE FIB – STM – FTSE MIB
    Tutto molto bello perché con due entrate-uscite su questo segnale son riuscito a tirar fuori un gran gain, ho chiuso questa sera, andrà come andrà domani non mi pentirò e c’è STM ancora da chiudere . Volendo però mantenere i piedi per terra mi auspico finiscano tutti questi gap in open, è un mercato insicuro e iper volatile e soprattutto speriamo l’FtseMIB tenga i minimi di ottobre.
    ★★★

  141. maximiliam80

    STM
    STM ha sfiorato la ex resistenza (t-line ribassista dal top di inizio ottobre) e accenna reazione , vediamo se ci fa chiudere lo short. xDaniele: figurati, devi ringraziare i più “stellati” che leggo sempre con attenzione non me 😉

  142. Fulvio.D.

    INDICATORE FIB – MINI FIB
    @Thomas: nel segnale precedente col rientro vicino al confine mi ero praticamente rimangiato il guadagno fatto prima con l’impulso proprio per via del successivo open gap, su questo avendo lasciato aperto Mini sul ciclo non me la sono sentita di rientrare pesante ieri perché pensavo le stesse cose invece funzionava. Sto ancora lasciando correre il Mini.
    ☆☆☆

  143. peter6

    INDICATORE FIB – STM
    fib diretto a 18650 a chiusura gap. Stm molto compresso ora, impostato take profit e se prosegue sotto 12,2 anche meglio
    ★★★

  144. Thomas

    INDICATORE FIB – STM
    Ieri sera la chiusura in prox 19300 mi ha permesso di tenere lo short riaperto a 19360, come ho detto avesse chiuso poco su a 19400 avrei chiuso difettando di disciplina nel rispettare l’indicatore ma i gap sono all’ordine del giorno e di pensieri per un gap sopra 19500 come già successo ne avevo non pochi… Non volevo mangiarmi il guadagno preso con l’impulso ma sta andando alla grande con doppietta. Pronto a incassare anche STM (bravo anche a Bernoulli che prevedeva questo target)
    ☆☆

  145. DanieleTh

    INDICATORE FIB
    Complimenti a Nardini & C. ma vorrei anche ringraziare chi spesso parla qui del rientro vicino al confine come Fulvio e ieri in particolare maximiliam80 “qui può essere un’area di rientro short con stop nel confine che è vicino”.

  146. PaoLor

    INDICATORE FIB – STM
    Oltre l’impulso il ciclo short va a +600 punti ora. Eccellente anche lo short STM. Mi verrebbe da dire peccato solo aver chiuso ISP ma vedo i miei short Mini + Etf volare, STM a quasi +10% e va benissimo così!

  147. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Giovedì 6 Dicembre 2018
    14:15 – Variazione dell’occupazione non agricola USD
    16:00 – Indice ISM non manifatturiero USD
    17:00 – Scorte di petrolio greggio USD
    ★★★★★

  148. Leonardo C.

    ARCHIVIO COMMENTI
    @Mir: lo so e ci ho già pensato infatti ho sentito Sergio tempo fa e mi ha detto di farlo, appena mando le pagine le mettono su ma non ho avuto ancora il tempo di recuperare e riordinare i commenti più recenti. E’ un lavoro un po’ lungo, appena ho tempo finisco.
    ★★★★★

  149. Thomas

    STM – INDICATORE FIB
    bucata finale di STM sotto 13 molto buona. Messo in tasca tgt Fib e rientrato 19360 ma se chiude in prox 19400 chiudo anche se non supera il limite.
    ☆☆

  150. Mir

    ARCHIVIO COMMENTI
    Leonardo, credo bisognerebbe ripristinare le pagine dell’archivio commenti che erano disponibili tempo addietro con tutte queste e altre cose spiegate (ora vedo che qui sopra c’è solo quella sulla psicologia del trading).
    ★★★★★

  151. maximiliam80

    INDICATORE FIB
    qui può essere un’area di rientro short con stop nel confine che è vicino

  152. Fulvio.D.

    INDICATORE FIB – TRADING FIB – MINIFIB
    open gap ftse che mi aspettavo anche più pesante dopo il crollo di Wall Street ma forse è meglio così perché sta già chiudendolo dopo il test a 19000 (fib) e 19100 (ftse). Se cede di nuovo verso 19000 si prospetterà la chiusura del gap 26 nov. Io ho incassato ieri oltre 300 pti e ho MiniFIb da gestire sul ciclo per il quale aspetto l’aggiornamento col confine. In questo segnale per me è stato determinante il gap che c’era perchè in genere attendo sempre il giorno successivo per entrare nel caso faccia pull back tranne se il segnale è in bilico su un grosso gap come ieri (in questi casi spesso è un rigore a porta vuota).
    ☆☆☆

  153. Leonardo C.

    PER I NUOVI ISCRITTI
    Per i neo iscritti: questa mattina sono stati inviati due commenti da due nuovi iscritti con le seguenti domande relative al segnale aperto da ieri sull’Indicatore FIB: ore 09:16 “il fib sale, forse è meglio uscire ?” ; ore 09:25 “sono ancora short, cosa faccio ? prendo profitto adesso ?”. Essendo uno dei moderatori di questo spazio devo ricordare alcune regole che seguiamo qui: questo è uno spazio riservato a commenti che abbiano un minimo di contributo e/o riflessione tecnica ma soprattutto non ha alcun senso chiedere consigli agli altri su una pagina internet (compresa questa) per avere consigli operativi su un singolo trade in relazione a un Indicatore per trading discrezionale personalizzato. Significa avere una concezione errata del trading. 1) l’indicatore è short dal segnale di ieri 2) le indicazioni sono chiare: target impulso raggiunto, ciclo di breve da definire. Ripetiamo sempre in continuazione: il Trading System Azioni si segue cosi com’è perché è un Trading System, quindi si può entrare e uscire replicandolo “alla lettera”. L’indicatore FIB è, appunto, un Indicatore per trading discrezionale con un unico parametro che è sempre fisso: il target d’impulso brevissimo piazzato sempre a 200-300 punti. Consigliamo SEMPRE di far trading sul FIB SOLO se si è esperti dello strumento in questione, in alternativa si può seguire l’indicatore con Mini o ETF, ma la sostanza non cambia: se chiedete consigli su come gestire i trades basati su un Indicatore (non un TS come le Azioni) significa che non avete le idee chiare su cos’è la pianificazione del trading e siete preda dell’emotività. Qui mi riferisco in particolare a un neo iscritto che negli ultimi due giorni ha mandato 7 commenti su ogni minima oscillazione con cose tipo “non cede che faccio ?”; due ore dopo: “ora sono in bel guadagno, incasso ?” al quale ho risposto in privato spiegando quanto sopra. Questo genere di commenti del tutto emotivi non vengono pubblicati, sarebbe nocivo per tutti, perché l’emotività è uno dei principali ostacoli da evitare. Grazie per l’attenzione e buon trading a tutti.
    ★★★★★

  154. Bernoulli

    WALL STREET – FUTURES USA – FIB – STMICROELECTRONICS
    Gustosissima free fall anche oltreoceano con stormi di pasciuti corvi neri svolazzanti sui futures (black crowes candles) che continuano a spinger giù post close. Probabile panichino iniziale domani da noi e battaglia per i 18700-750. I finanziari/bancari devon trovar il peso di sfondare i min scorsa week. STM: lo vedremo almeno a 12.5 ? ma facciamo un passo alla volta.
    ★★

  155. PaoLor

    INDICATORE FIB – MINI FIB – ETF – TRADING AZIONI
    Si è fatto attendere questo segnale ma ottimo, ho incassato il grosso ma penso anche io ci siano buone possibilità ne scaturisca un ciclo più lungo da cavalcare (nel mio caso con Mini e Etf). Entrati anche short azioni.

  156. fred2

    INDICATORE FIB
    Bravo Shotrading ero qui che aspettavo quando avreste dato il segnale.E’ gia’ ora di aprire in controtrend meta’ posizione long. Hanno fatto una porcata lunedi se la sono mangiata, ma dovrebbe girarsi su.Vedremo che succedera’

  157. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 5 Dicembre 2018
    09:30 – Discorso del Presidente della BCE Draghi
    10:30 – Indice dei direttori degli acquisti del settore dei servizi GBP
    16:00 – Decisione sul tasso d’interesse CAD
    ★★★★★

  158. Thomas

    INDICATORE FIB – TRADING AZIONI
    Il gap da chiudere è giusto al tgt impulso. Per i movimenti di ciclo potrebbe anche aver fatto un top di breve oggi sempre non reagisca subito a chiusura gap (che poi vale lo stesso per gli short nei titoli, ci sono i gap anche lì)
    ☆☆

  159. peter6

    INDICATORE FIB
    ora sì è scattato.
    ★★★

  160. maximiliam80

    INDICATORE FIB – MINI FIB
    @rav61: il fib e il mini non hanno gli stessi valori anche se di poco. Il Fib non ha ancora bucato il livello.

  161. Leonardo C.

    INDICATORE FIB
    @rav61: appunto, l’indicatore è Fib o Mini ? (domanda retorica)
    ★★★★★

  162. rav61

    INDICATORE FIB – MINIFIB
    infatti Il mini è andato sotto a 194xx

  163. Leonardo C.

    INDICATORE FIB
    @rav61: il segnale scatta se viene bucato di almeno un tick (come indicato: “se sotto x”) …
    ★★★★★

  164. rav61

    INDICATORE FIB
    Solo per capire le dinamiche e non per polemizzare dal momento che sono un novizio. Ma sulla mia piattaforma Fineco sia il MINI8LDEC. 18 che ha fatto 194xx sia il FIB8L DEC. 18 che ha fatto 194xx mi hanno fatto scattare il segnale.

  165. Leonardo C.

    INDICATORE FIB
    @rav61: al momento (14:40) non è ancora scattato.
    ★★★★★

  166. rav61

    INDICATORE FIB
    A me risulta scattato anche il segnale sul fib. Mi date conferma?

  167. peter6

    FTSE MIB – GAPS
    è dal ribasso di fine settembre che il mercato fa spessissimo gap in open, il che rompe abbastanza le scatole. Oggi i bancari e lo stesso indice hanno attaccato i max di ottobre ma ci sono arrivati con il solito gap il che rende meno decifrabile l’eventuale respinta o break che seguirà
    ★★★

  168. lizard

    SAIPEM
    @DanieleTh: sì, classica news da interpretare al contrario 🙂 Bel exploit oggi. Ora vicino a take profit. Nel resto tanta volatilità ovunque e sopratutto rischio di falsi break con tutti questi gap che continuano imperterriti.
    ☆☆☆

  169. DanieleTh

    SAIPEM
    Chissà, magari è una trappola da segno opposto……… -> “Le posizioni ribassiste su Saipem – AQR Capital Management e Citadel Europe, dal 28 novembre hanno in portafoglio uno short selling su Saipem” (Teleborsa.it 29/11/18)

  170. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Giovedì 29 Novembre 2018.
    16:00 – Contratti pendenti di vendita di Abitazioni USA
    20:00 – Verbali di riunione del FOMC
    ★★★★★

  171. Leonardo C.

    INTESA SANPAOLO
    @PaoloTab: non vedo incongruenze o refusi tra tabella/report, direi che è corretto.
    ★★★★★

  172. PaoloTab

    INTESA SANPAOLO
    segnale 29.11.18 Il livello di entrata su isp e’ corretto o c’e’ stata inversione di numeri?

  173. Thomas

    INDICATORE FIB
    Sembrava avviato a entrare ma è ripartito proprio da pochi punti sopra.
    ☆☆

  174. DanieleTh

    SAIPEM – TENARIS
    Impressioni: saipem sta aspettando tenaris, se il secondo rimbalza da rsi spinto spm potrebbe andare a braccetto con breakup, ma non credo oggi.

  175. lizard

    INDICATORE FIB – MINIFIB – ETF
    Sono pronto con minifib + etf. C’è il gap sotto che potrebbe andare a chiudersi, vediamo se scatta il segnale.
    ☆☆☆

  176. rav61

    INDICATORE FIB – TRADING AZIONI
    Seguo diligentemente le indicazioni da 1 mese. Non sono riuscito a sfruttare al meglio l’oscillatore, in quanto seguendo i consigli ho operato con un etf a leva portando a casa il 3,5 per cento. Pero’ che botte con BPM STM INTESA! Delusione minima anche da Saipem e poca cosa da Tenaris

  177. fred2

    PIATTAFORMA FINECO TRADING FIB MINI FIB-INDICATORE FIB
    @f.boncomp.E’ strano che non ti faccia spostare il margine sul fib.Comunque poi ognuno opera come crede ed il tuo esempio va bene L’importante è stare attenti e tenere in mente l’effettivo valore del mini o del fib.Soprattutto per i loss.Io opero solo intraday e solo sul fib, ho la possibilita’ di avere il grafico in ufficio sempre davanti. Ora vediamo che vogliono fare se farlo andare su o giu’.Buontrading a te

  178. f.boncomp

    PIATTAFORMA FINECO TRADING FIB MINI FIB-INDICATORE FIB
    @fred2. Grazie per i consigli. So che si possono regolare i margini ma sul fib è fisso al 7% nel multiday e al 2,5 nell’intra day. Per il minifib come per le azioni ho invece la possibilità di modificarlo ed è sufficiente portarlo al 10% per avere una buona operatività. In riferimento al suo esempio invece che partire con 1 fib e 1 minifib fino a 100 punti e poi 1 minifib, potrei partire con 6 minifib fino a 100 e poi con 1 minifib. 1 fib=5minifib. Buon trading

  179. fred2

    PIATTAFORMA FINECO TRADING FIB MINI FIB-INDICATORE FIB
    Per f.boncomp, ciao in riferimento al tuo messaggio del confine che la banca non ti permette di impostare il fib….basta che alzi il margine,nel multiday è fissato al 7% ,ma lo puoi impostare fino al 30% e in automatico ti si alza lo stop loss.Prova.(Ricorda che i futures scade il 21 dicembre quindi se sei dentro a prescindere la banca ti chiuderà la posizione).In riferimento invece per i minifib 2 o 3 va bene, ma conviene frazionare i guadagni con targhet di 100pt.Il primo lo vendi a 100pt il secondo a 200pt il terzo a 300pt.E porti a casa.Oppure entri con 1fib e 1mini il fib lo chiudi veloce 100/120punti il mini lo tieni.Io personalmente non l’ho eseguita l’operazione ma avrei chiuso a 200punti.Occhio pero’ che l’indicatore Fib non è un trading sistem ,ma lascia molta discrezionalità quindi cerca di proteggerti secondo un tuo money management prefissato.

  180. Robert

    STM
    Ho resistito oggi fino a 13 su STM aspettando il giro di boa di metà seduta (forse sbagliando, avrei dovuto rispettare la strategia in open). Ma ora se torna sopra 12,8 chiudo.
    ★★★

  181. f.boncomp

    PIATTAFORMA FINECO – TRADING FIB, MiniFIB
    Nel caso di Fineco, ho visto che non posso utilizzare il fib perché in alcuni casi come quello attuale il confine messo da Shotrading è più ampio di quanto non consenta la banca. Cioè intendo che, nel caso di specie, avrei potuto impostare un confine massimo a 19.120 (da 18.750) contro i 19.200 messi da Shotrading. Con il minifib posso invece impostare un confine più ampio.

  182. f.boncomp

    INDICATORE FIB – TRADING MiniFIB
    @Fulvio.D. Ok grazie, tutto chiaro, dopo l’apertura l’indice infatti è salito. Ma lo stop l’ha messo a 18.710 non a 18.800 come era previsto fino a questa mattina?In generale può avere un senso partire ad esempio con 3 minifib per poi uscire con 2 al raggiungimento dei 200 punti e poi proseguire con l’ultimo rimasto fino agli eventuali 300 o più? Grazie per le informazioni!

  183. Fulvio.D.

    INDICATORE FIB – TRADING FIB – MINIFIB
    @f.boncomp, rileggendo questa mattina ho scritto “rientro short dall’open (rientro in prox confine)” intendevo appunto in prox confine e ovviamente non dall’open vera e propria che stamattina era lontanissima a 18635 ma 15 min dopo ha fatto quell’impennata fino a arrivare vicinissimo al confine
    ☆☆☆

  184. Fulvio.D.

    INDICATORE FIB – TRADING FIB – MINIFIB
    @f.boncomp, intendevo esattamente quello, come spiegato da Leonardo. Io per vicino intendo non più di 100 pti. Ora sulla rientrata di questa mattina ho piazzato stop 18710 per non rischiare in caso di open gap, per il Mini invece aspetterò lunedì se non supera il confine questa sera, cosa che non credo perchè a 1 ora dalla fine è lontano.
    ☆☆☆

  185. f.boncomp

    INDICATORE FIB
    Per vicino al confine quanto si può intendere a grandi linee? 100-150 punti? Grazie!

  186. f.boncomp

    INDICATORE FIB
    @Leonardo: Ok grazie mille, ho capito adesso. Conviene di norma rientrare se il future va vicino al confine perché impostando lo stop sul confine alla peggio la perdita sarà poca nell’altro caso ci sarà grossa convenienza. Scusate ma sono tanti anni che seguo le azioni in generale ma non ho mai acquistato future. Il refuso ora non c’è, o mi ero sbagliato o l’avevo visto perché ero davanti al computer proprio mentre arrivava l’avviso del report. Grazie ancora, saluti

  187. Leonardo C.

    INDICATORE FIB
    @f.boncomp: io vedo tutte diciture giuste sia in tabella che in report. Forse c’era un refuso da qualche parte ma lo hanno corretto, nel grafico mi sembrava giusto da subito se non ho visto male. Per occasione appetibile Fulvio intendeva dire (mi corregga se si riferiva ad altro) che il Future ha aperto vicinissimo al confine quindi rientrare in questi casi è sempre una buona occasione perchè ci si piazza con stop loss sul confine, se lo buca il rischio è bassissimo e se viene respinto si coglie una bella occasione.
    ★★★★★

  188. f.boncomp

    INDICATORE FIB
    Per Fulvio D.: Scusi ma esattamente cosa intende “questa mattina l’occasione era troppo appetibile considerando che ha aperto praticamente sul limite”. A che limite si riferisce? Ha aperto a 18.640. C’è poi un refuso nella descrizione del Fib di oggi: Il massimo di questa mattina è 18.780 e non 17.880. Grazie per l’attenzione.

  189. maximiliam80

    TRADING FIB
    @Fulvio, stessa cosa. Take profit a target veloce e rientro perchè c’era la possibilità di farlo a un niente dal confine come avete sempre consigliato. Quello nuovo aggiornato oggi capita a fagiolo perchè è quasi in pari però se dovesse chiudere molto vicino questa sera uscirò, non voglio brutte sorprese lunedì.

  190. Fulvio.D.

    INDICATORE FIB – TRADING FIB – MINIFIB
    Sempre il Mini short in carico pronto a chiudere rispettando il confine che da ieri è bello stretto. Nel Fib maggiore dopo aver incassato sto provando un rientro short dall’open (rientro in prox confine). Vediamo come va, questa mattina l’occasione era troppo appetibile considerando che ha aperto praticamente sul limite.
    ☆☆☆

  191. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Venerdì 23 Novembre 2018
    08:00-PIL della Germania (Trimestrale) (3° trim.)
    09:30-Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero Zona Euro
    14:30-Indice dei principali prezzi al consumo e vendite al dettaglio CAD
    ★★★★★

  192. Robert

    TRADING FIB – BCO BPM
    molto bene l’impulso FIB che ho potuto sfruttare anche io con la solita entrata più alta durante pback, molto male però il loss su BPM oggi.
    ★★★

  193. Fulvio.D.

    TRADING AZIONI – INDICATORE FIB – TRADING MINIFIB
    Rimbalzaccio oggi, più che altro i due titoli che son due brutte gatte da pelare a rischio gap. Indicatore a confine ancora largo quindi mi tutelo in caso di girata e chiudo anche il Mini se va a 18800
    ☆☆☆

  194. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Mercoledì 21 Novembre 2018
    14:30-Principali ordinativi di beni durevoli USD
    16:00-Vendite di abitazioni esistenti USD
    16:30-Scorte di petrolio greggio USD
    ★★★★★

  195. Fulvio.D.

    FTSE MIB – TRADING FIB – MINI FIB
    Chiusura FtseM. molto buona per gli orsi. Stamattina ad area target ho incassato 350 punti Fib (entrata 18900 in pull back , mio post 17 c.m.) Il Mini si lascia correre a inseguimento. Domani l’indicatore abbasserà il confine ma vediamo dove, potrei chiudere ben più basso.
    ☆☆☆

  196. Thomas

    FIB – TRADING AZIONI
    bella spinta fino a 18500, adesso c’è il supporto. Sta per entrare anche il signal azioni.
    ☆☆

  197. Luke

    INDICATORE FIB
    @PaoloTab: scusami ma… le hai lette le spiegazioni nelle note ?? 😉 (piè pagina area trading e un po’ ovunque sul sito). Lo ripetiamo sempre anche qui: impulso di brevissimo: 200-300 punti. Poi rimane aperto il ciclo di breve in base al limite-confine.
    ★★★★★

  198. PaoloTab

    INDICATORE FIB
    Buon giorno, ma raggiunto il target dei 200 o 300 punti, l’indicatore non torna in posizione flat in attesa di un prossimo segnale?. Grazie per l’attenzione.

  199. DanieleTh

    STMICROELECTRONICS
    anche STM sui minimi e prova il rimbalzo dopo il gap, speriamo torni dietro e li sfondi… “Stmicroelectronics subisce i timori per una debolezza della domanda globale di chip. Dopo le preoccupazioni che si sono scatenate nei giorni scorsi sui fornitori di Apple, che potrebbero dover fare i conti con un rallentamento delle richieste di iPhone, si sono aggiunti gli avvertimenti di Nvidia e Applied Materials. I due colossi statunitensi dei semiconduttori hanno riportato conti trimestrali inferiori alle attese e snocciolato previsioni deboli per il trimestre in corso.”

  200. peter6

    INDICATORE FIB
    primo target impulso Fib raggiunto. Ora bisognerà vedere che combinano le banche oggi in close su quei minimi
    ★★★

  201. fred2

    FTSE MIB
    Andamento Ftsemib. Seconda candela rossa entrato short a 18740 ora vedremo se lo faranno arrivare a 18370 e come si comportera’.Stamattina tentennava poi si sono presi tutti gli stop fino a 18800 inducendo alcuni a entrare long e poi giù come un siluro…..

  202. Bernoulli

    SPREAD BTP/BUND – FTSE MIB
    Candelotto sullo spread btp/bund che par voler andare a toccare 350 e ns indice che par voler andar a 18000….
    ★★

  203. Leonardo C.

    ORARI SENSIBILI SEDUTA di Martedì 20 Novembre 2018
    11:00 – Discorso del Governatore BoE Carney GB
    11:00 – Udienze Report sull`Inflazione GB
    14:30 – Permessi di costruzione rilasciati USA
    ★★★★★

  204. maximiliam80

    STM
    se non rimbalza d’improvviso in quest’ultima ora stm oggi lascerà una lunga shadow con candle simile al top del mese (2 nov).

  205. fred2

    ETF – FTSEMIB – PIATTAFORMA FINECO
    per Rav61 Lascia stare i logos Se vuoi comprare l ‘etf con il valore del Futures Futsemib imposta un ordine condizionato correlato sulla voce correlazione metti il simbolo del futures MINI8L DEC18 sul mercato metti IDEM su condizione se il prezzo è superiore o inferiore e inserisci il valore del segnale (esempio 18750). Su operazione compri o vendi la quantita’ del etf a valore mercato. In questo modo acquisti l’etf con i valori del futures. Ma non fare tutto da solo chiama il call center che e’ gratis e ti spiegano bene. Poi vai su corsi e educational e guardati tutto il malloppo di video che ci sono fanno anche tanti webinar gratis per imparare a usare la piattaforma.

  206. marco193

    ETF FTSE MIB – CFD – PIATTAFORMA FINECO
    @rav61 non conosco la piattaforma fineco perchè uso directa ma l’operatività con etf richiede che tu segua il mercato in quanto gli etf replicano l’indice e non il future, per questo non sei entrato, quando il future arriva al segnale devi entrare con gli etf, impostare un ordine condizionato è quasi impossibile. Per quel che ne so non esistono etf che tu possa utilizzare con la tecnica che hai descritto. Non conosco i cfd fineco, directa non li ha sul mercato italiano, sono ottimi ma solo su indici esteri.

  207. Fulvio.D.

    FTSE MIB – TRADING MINI FIB – DIVIDENDI
    L’impostazione farebbe presumere almeno la chiusura del gap 29 ottobre su FtseM, poi ovviamente farà quel che deve fare, il confine dell’indicatore mi sembra corretto perché più basso al momento non avrebbe peso tecnico a quanto vedo sul chart, se non scende e lo supera potrebbe essere un segno di una ripartenza rialzista con estensione del 4% simile al rimbalzo dai min. di ottobre. Lunedì c’è lo stacco di qualche dividendo tra i quali Tenaris, Mediaset, Mediolanum, speriamo non ci siano troppi scompensi grafici. Io sono entrato solo con un mini a livello-segnale e aggiunto carico ieri mattina quando è tornato sotto 18900 Fib ma in close ha recuperato un po’. Vedremo , ci sono le banche su minimi importanti e tra possibili test e tenuta, falso break o sfondamento, a prescindere da tutte le possibilità, mi sa che ci saranno nuovi aumenti di volatilità. A lunedì.
    ☆☆☆

  208. rav61

    INDICATORE FIB – ETF – CFD – FTSEMIB – PIATTAFORMA FINECO
    Buongiorno. Sempre tornando sull’argomento dell’oscillatore Fib. Ho seguito i consigli di appoggiarmi a un etf che replica, pero’ parametrizzando il prezzo del titolo a 18750 valore indicato, non sono riuscito ad entrare. Poco male dal momento che venerdi sera ha chiuso a circa 18870. Quello che volevo chiedervi e’ questo: lavorando con la piattaforma Fineco l’unico replicante che trovo e’ il minifib su cfd logos ma ha una operativita’ daily, non puoi mettere sl ma seguire costantemente l’operazione e’ aperto dale 9,00 alle 20,30 e sopratutto all’apertura del giorno successivo ha valori completamente diversi da quelli della chiusura. Sapete suggerirmi con tanto di isin qualche altro prodotto replicante a parte gli etf gia’ indicati. Grazie

Invia un commento