Indicatore FTSE MIB: rimbalzo verso 15000

L'indice FTSE MIB chiude la seduta odierna (17 aprile) con un piccolo rimbalzo verso quota 15.000 dopo i minimi di ieri mattina in area 14250. L'indicatore ShoTrading ha dato l'ultimo segnale di breve in data 21/03, si trattava di un segnale di ciclo short (ribassista), già ampiamente analizzato negli articoli precedenti, vedi l'ultimo del 5 marzo: "Indicatore FTSE MIB: il segnale del 21/03 spinge a 15000 (e non molla ancora) ". Da allora non è scattato nessun nuovo segnale di breve. 

In data odierna il conteggio di ciclo non era ancora completo per un eventuale segnale d'inversione rialzista, quindi l'indicatore è rimasto al ribasso mantenendo attivo il ciclo del 21/03. Da domani ci avvieremo al nuovo incontro con l'incrocio tempo/prezzo/volatilità, quindi potrebbero esserci novità da parte dell'indicatore tra i giorni 18 e 20 marzo, ma solo se l'indice attaccherà sopra quota 15.000 in concomitanza del completamento di conteggio. Per ora il rimbalzo odierno rientra ancora nel range di volatilità del ciclo in atto dal segnale del 21 marzo.

(Grafico FTSE MIB - click x ingrandirlo in nuova finestra)

Grafico FTSE MIB Indicatore cicli di breve Sho Trading

Questo esclusivo indicatore di tendenza sull’indice FtseMIB viene commentato quotidianamente nell’Area Trading di www.ShoTrading.com. Le analisi vengono pubblicate “free” solo saltuariamente, parzialmente e in ritardo rispetto all’orario di pubblicazione nell’area riservata. Si tratta di un solido e affidabile indicatore di tendenza dei cicli di breve-brevissimo attivo da gennaio 2002: generati 245 segnali, solo 45 errati.

(Attenzione, il risultato NON è il frutto di test teorici sui dati del passato, è il frutto della reale e quotidiana operatività indicata ogni giorno nell’Area Trading di ShoTrading.com).