Indicatore FTSEMIB: il tempo stringe

L’indice Ftsemib rimane imprigionato da inizio febbraio nel canale laterale compreso in area 16250 e 16900, in pratica si muove incollato a cavallo di area 16500 senza alcuna direzionalità. Per quanto riguarda i movimenti di breve-brevissimo, l’indicatore Ftsemib ShoTrading dava un segnale di forza, o perlomeno tenuta di quest’area, il primo giorno di marzo. A tale segnale è seguito immediatamente un breve e veloce tentativo di attacco a quota 17000, al quale ha fatto seguito una correzione di ritorno in area 16250, correzione che l’indicatore ha letto come primo pull-back del movimento (cioè una correzione momentaneamente ingannatrice che non bisognava ancora interpretare come partenza di un nuovo movimento ribassista). Ora i tempi stringono, cioè l’indice si avvia al nuovo incontro con l’incrocio tempo/prezzo, di conseguenza perché l’energia rialzista si esprima è fondamentale da qui alle prossime due-tre sedute la tenuta di area 16300-16400. Questo perché più il tempo passa e più il range di oscillazione tollerato dall’indicatore si restringe. Se ciò non dovesse avvenire l’indicatore identificherà un preciso livello d’inversione ribassista compreso appunto in quell’area 16300-16400. Questo per quanto riguarda i cicli di breve. Per ciò che concerne le proiezioni più “veloci” di brevissimo non ci sono ancora novità, proprio a causa del perdurare di questo canale laterale (l’ultima proieizione di brevissimo era stata quella del 17/02, vedi commento del 23 febbraio con grafico: “Indicatore FTSEMIB: si esprime oggi la proiezione segnalata il 17/02”).

Questo esclusivo indicatore di tendenza sull’indice FtseMIB viene commentato quotidianamente nell’Area Trading di www.ShoTrading.com. Le analisi vengono pubblicate “free” solo saltuariamente, parzialmente e in ritardo rispetto all’orario di pubblicazione nell’area riservata. Si tratta di un solido e affidabile indicatore di tendenza dei cicli di breve-brevissimo attivo da gennaio 2002: generati 242 segnali, solo 45 errati.

(Attenzione, il risultato NON è il frutto di test teorici sui dati del passato, è il frutto della reale e quotidiana operatività indicata ogni giorno nell’Area Trading di ShoTrading.com).