SPREAD-BTP BUND: verso i nuovi confini del ciclo del 29/03

Dopo il segnale di rialzo dello Spread BTP/BUND scattato il 29 marzo in base ai conteggi ciclici dell'indicatore ShoTrading adattato allo spread, il ciclo rialzista ha incontrato per tre volte i confini del ciclo nei giorni 10 e 24 maggio, e poi il 7 giugno. In quei giorni avevamo segnalato i livelli validi per l'indicatore per l'eventuale segnale correttivo (che mai è scattato) e infatti ci sono state immediate reazioni di continuazione al rialzo proprio su quei livelli (vedi spiegazioni nell'ultima analisi del 12 giugno: "Aggiornamento Indicatore ShoTrading Spread-Btp"). Ora ci avviciniamo al nuovo incontro con i confini di ciclo, in quanto il conteggio tempo/volatilità si sta di nuovo completando. Al momento è da osservare area 435, in quanto un break sotto tale area, se dovesse avvenire entro il 21-22 giugno, potrebbe far generare all'indicatore il preciso livello di confine al di sotto del quale avremmo il segnale correttivo (vedi grafico). Al momento comunque è da considerarsi ancora in atto il ciclo "up" del 29 marzo.

(click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra)

Analisi ciclica grafico Spread BTP BUND