Trading FIB: difendi il gain sul ciclo da 17330

Sui cicli di breve del FIB/FtseMIB da metà dicembre l'indicatore ShoTrading ci ha dato tre segnali:

- il 18 dicembre a quota 16165 scattava un segnale long, dal quale è scaturito un movimento direzionale privo di correzioni che ha portato fino alla congestione laterale di gennaio in area 17.500-17.750

- il 25 gennaio avevamo un segnale di riciclo, cioè continuazione al rialzo. Su questo segnale c'è stata il giorno 30 gennaio (giorno del "crash" di Saipem) la brutta sorpresa di un gap down con successiva rottura del confine-limite del segnale e conseguente suo fallimento

- tutto tornava velocemente in carreggiata venerdì 1 febbraio: qui nel primo pomeriggio davamo un segnale di ciclo short al break di quota  17335. Nella seduta successiva (lunedì 4/1) partiva immediatamente il movimento ribassista che si esprimeva con forza fin sotto area 16750. Per chi sta lasciando correre questo ciclo, come fatto per quello long del 18 dicembre, non resta che proteggere il guadagno con livelli di stop-profit progressivi (dettagli riservati Area Trading ShoTrading.com).

(click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra)

Trading System FIB FtseMIB FOREX

Questo esclusivo indicatore di tendenza sull’indice FtseMIB viene commentato quotidianamente nell’Area Trading di www.ShoTrading.com. Le analisi vengono pubblicate “free” solo saltuariamente, parzialmente e in ritardo rispetto all’orario di pubblicazione nell’area riservata. Si tratta di un affidabile indicatore di tendenza dei cicli di breve-brevissimo attivo da gennaio 2002: generati 262 segnali, solo 52 errati. (Attenzione, il risultato non è il frutto di test teorici sui dati del passato, è il frutto della reale e quotidiana operatività indicata ogni giorno nell’Area Trading di ShoTrading.com)..

(Attenzione, il risultato NON è il frutto di test teorici sui dati del passato, è il frutto della reale e quotidiana operatività indicata ogni giorno nell’Area Trading di ShoTrading.com).