Trading FIBSP: continuiamo a difendere i guadagni

 

Venerdì 17 giugno davamo tramite il nostro Indicatore FIBSP ShoTrading (impulsi di brevissimo + cicli di breve) un segnale rialzista (long) a quota 16725. La seduta successiva (lunedì 20) il FIBSP superava in gap up il nostro target sul I° impulso "mordi e fuggi" di brevissimo (area +250/+350 punti) mentre, per quanto riguarda il ciclo di breve, quindi il movimento di più ampio respiro rispetto al I° impulso veloce, abbiamo di giorno in giorno fissato livelli di confine (stop inferiore e fine ciclo) che non son mai stati bucati. Oggi, 23 giugno, il FIBSP effettua un nuovo break rialzista sopra quota 17500. Nella tarda mattinata abbiamo alzato ulteriormente il livello di confine a protezione del guadagno (dettagli operativi riservati Area Trading www.shotrading.com). Questo movimento adesso ha un target teorico in area 18000, ma come già detto ieri, bisogna continuare a difendere le posizioni in caso di accenno di correzione. Si consiglia quindi di proteggere i guadagni in maniera molto stretta nel caso si arrivi al test di area 17900-18000, e in ogni caso di difendere da ora almeno 800 punti.

Trading FIB e Azioni dal 1998 ShoTrading

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com