Trading mordi e fuggi: ENEL

22/02/2017, ore 10:55 - ENEL da alcuni giorni si muove in forte compressione laterale a cavallo di area 4 €. In ottica di trading veloce “mordi e fuggi”, sarà da prendere in considerazione l’acquisto solo nel caso il titolo, nei giorni tra il 22 e 24 febbraio, torni sopra quota 4,020 € (in questi giorni è in fase di completamento il conteggio ciclico di breve-brevissimo secondo il nostro metodo ShoTrading). Il segnale più decisivo sarà però l’eventuale attacco ad area 4,060 €. Sconsigliamo di prendere posizioni long prima che vengano recuperati i livelli indicati, in quanto al momento il trend di breve rimane al ribasso e una mancata tenuta di area 3,95 farebbe cambiare la situazione sul conteggio ciclico, annullando la possibilità di eventuali segnali di acquisto nei prossimi giorni.

Trading Azioni, Fib FtseMIB, Eur/Usd dal 1998

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti e resistenze tracciate sui grafici. Qui ci muoviamo al di là dell'analisi tecnica tradizionale perchè vogliamo capire QUANDO un break ha importanza e QUANDO invece è da ignorare. Lo facciamo analizzando in maniera sistematica l'interazione tra fattore tempo e fattore prezzo, per mezzo di sistemi di conteggio statistico che si adattano dinamicamente alle variazioni di volatilità del mercato e alle conseguenti influenze sui cicli temporali. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente sul grafico.