Trading mordi e fuggi: ENI, attenzione tra il 2 e 4 maggio

28/04/2017 (15:40) – Tra i soliti titoli ad alta capitalizzazione sui quali operiamo abitualmente c'è ENI, titolo da seguire in questi giorni in quanto secondo il nostro metodo ShoTrading (operazioni di breve-brevissimo periodo) si sta avviando al completamento del conteggio ciclico. Il titolo è in pieno trend ribassista dai massimi di aprile e sembra avviato al test dei minimi dello scorso febbraio. Ma attenzione alle sedute tra il 2 e 4 maggio prossimi, se in quei giorni ci fosse un minimo accenno di rimbalzo potrebbe completare il conteggio per un segnale di acquisto da "mordi e fuggi" veloce (intendiamo operazioni in multiday finalizzate a pochi punti percentuali, soprattutto su un titolo come questo, generalmente poco volatile), Valuteremo in quei giorni la situazione sul conteggio, e se sarà completo individueremo il preciso livello operativo. Sconsigliamo di anticipare l'acquisto su debolezza verso i minimi, perchè al momento, ribadiamo, il trend è ribassista e prima di entrare long devono esserci segni di tenuta sopra area 14 €. 

Segnali trading azioni ENI

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti e resistenze tracciate sui grafici. Qui ci muoviamo al di là dell'analisi tecnica tradizionale perchè vogliamo capire QUANDO un break ha importanza e QUANDO invece è da ignorare. Lo facciamo analizzando in maniera sistematica l'interazione tra fattore tempo e fattore prezzo, per mezzo di sistemi di conteggio statistico che si adattano dinamicamente alle variazioni di volatilità del mercato e alle conseguenti influenze sui cicli temporali. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente sul grafico.