Trading mordi e fuggi: Intesa San Paolo

14/09/2016 - Ore 13:10 - INTESA SAN PAOLO: ieri, 13 settembre, tramite il nostro indicatore ShoTrading Azioni (segnali sui cicli di breve-brevissimo periodo) abbiamo dato a quota 2,117 € un segnale short su ISP. Oggi a metà seduta il titolo si muove in area 2,07 €. Da vedere adesso se riuscirà a bucare anche i minimi di questa mattina o se effettuerà un rimbalzo di pull-back. Trattandosi di operatività "mordi e fuggi" sui movimenti molto veloci, bisogna sempre proteggere le posizioni con livelli di stop stretti (dettagli operativi riservati Area Trading ShoTrading). Consigliamo quindi da questo momento di proteggere le posizioni short con stop non più rischioso del pari. Stop che potrà essere abbassato in caso di mancata tenuta  e rottura sotto area 2,05 €.

Trading FIB e Azioni dal 1998

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti e resistenze tracciate sui grafici. Qui ci muoviamo al di là dell'analisi tecnica tradizionale perchè vogliamo capire QUANDO un break ha importanza e QUANDO invece è da ignorare. Lo facciamo analizzando in maniera sistematica l'interazione tra fattore tempo e fattore prezzo, per mezzo di sistemi di conteggio statistico che si adattano dinamicamente alle variazioni di volatilità del mercato e alle conseguenti influenze sui cicli temporali. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente sul grafico.