Trading mordi e fuggi: UCG e ENI

In questa ultima seduta dell'anno caratterizzata da bassi volumi, segnaliamo due titoli da tenere d'occhio da qui alle prime sedute dell'anno nuovo per possibili operazioni veloci da trading "mordi e fuggi".

Il primo è UNICREDIT che dal 10 dicembre si trova in fase di congestione laterale. Oltre ad un interessante pattern tecnico di breve in via di completamento, c'è anche la fase finale del conteggio ciclico sul breve-brevissimo periodo. Qualora dovesse tenere sopra area 5,1 €, sarà da prestare attenzione all'eventuale successivo nuovo attacco ad area 5,25 che potrebbe far scattare un segnale di acquisto (che ovviamente non va anticipato).    

Segnali Trading Ftse MIB FIB Azioni

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com

Interessante anche ENI che in questi ha giorni conteggio ciclico completo. Inoltre secondo l'analisi tecnica più "tradizionale" sta provando a completare un pattern di doppio minimo (ovviamente ancora tutto da confermare in quanto non c'è stato per adesso nessun break al rialzo). Prestare attenzione all'eventuale attacco sopra area 14,10-14,25. Anche qui ovviamente non va anticipato l'eventuale segnale di forza. Entrambi i titoli per adesso si trovano in fasi laterali prive di direzione. Il mercato va seguito quando scattano i segnali, mai anticipato cercando di interpretarlo a priori.

Auguriamo a tutti un Sereno 2016.

Segnali Trading Ftse MIB FIB Azioni

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com