Trading mordi e fuggi: Unicredit

 

20/09/2016 - Ore 12:00 - UNICREDIT è in fase ribassista di breve-brevissimo periodo dopo gli ultimi massimi di inizio settembre toccati in area 2,35-2,40 €. Secondo il nostro Indicatore ShoTrading Azioni (impulsi di brevissimo e cicli di breve periodo) oggi, 20 settembre, e domani sono giornate di completamento del nuovo conteggio ciclico. Al momento non abbiamo ancora nessun segnale attivo, e non vanno aperte operazioni al rialzo anticipando il completamento vero e proprio del conteggio, in quanto mancano alcuni movimenti prima che ciò avvenga e il titolo rimane debole in area 2,0-2,1 €. Ma in caso di tenuta sopra area 2 € e accenno di nuovo attacco sopra quota 2,1 € potremmo avere un livello-segnale per un eventuale acquisto tra il pomeriggio di oggi e quello di domani, 21 settembre (dettagli operativi riservati Area Trading ShoTrading). Se non ci sarà tenuta di area 2 € e verrà rotto al ribasso il minimo del 16 settembre, il conteggio non si completerà al rialzo e potrebbero aprirsi nuovi spazi ribassisti. Quindi in ottica di trading veloce “mordi e fuggi” la situazione è da seguire con attenzione in questi giorni.

Trading FIB e Azioni dal 1998 Unicredit

Click sul grafico per ingrandirlo in nuova finestra - www.shotrading.com

N.B. - Queste analisi non equivalgono a dire "sale se sopra x, altrimenti scende se sotto y" basandosi su semplici supporti e resistenze tracciate sui grafici. Qui ci muoviamo al di là dell'analisi tecnica tradizionale perchè vogliamo capire QUANDO un break ha importanza e QUANDO invece è da ignorare. Lo facciamo analizzando in maniera sistematica l'interazione tra fattore tempo e fattore prezzo, per mezzo di sistemi di conteggio statistico che si adattano dinamicamente alle variazioni di volatilità del mercato e alle conseguenti influenze sui cicli temporali. E' una logica di lavoro diversa dalla classica analisi tecnica basata esclusivamente su ciò che è visibile ed evidente sul grafico.