Chi siamo

Dir. Resp. Sergio Nardini, Trader e Analista Indipendente, Top Trader 2004/05 Blu.M.Financial Adv. - Collaborano: Francesco Semeria, Melanie Schmidt.

 

"Non può mai essere sottolineato abbastanza: il cambiamento più importante nella mia carriera di trader avvenne quando imparai a SEPARARE IL MIO EGO DALLE OPERAZIONI DI BORSA. Il trading è psicologia. La gente crede di giocare contro il mercato, ma il mercato se ne infischia. In realtà sta giocando contro se stessa"

--- Marty Schwartz ---

 

"Segui il mercato, cerca di non interpretarlo, mai prevederlo: il saggio non sa nulla, l'intelligente sa poco, lo stolto sa tutto"

Specializzazione, Metodo, Condivisione del rischio

L'operatività che viene indicata su ShoTrading  non è teorica, non vendiamo trading systems "pre-confezionati", non vendiamo segnali generati con softwares automatizzati (che spesso funzionano nella teoria ma non sono replicabili nella pratica reale), non intratteniamo rapporti commerciali con brokers on line, banche, piattaforme trading. Non abbiamo spazi pubblicitari sul nostro sito.  Siamo in prima persona ogni giorno nel “campo di battaglia” costituito dal mercato azionario. Facendo trading autentico abbiamo l’esigenza di elaborare strategie che siano realmente e costantemente applicabili nella pratica. E' impossibile garantire a noi stessi, tantomeno a chi segue la nostra Area Trading, che i guadagni del passato siano garanzia di guadagni futuri. Al contrario possiamo garantire che l'attività del trading comporta oltre a periodi di guadagno anche periodi di perdita, ma possiamo anche garantire che da molti anni il nostro sforzo quotidiano è quello di seguire con disciplina e raziocinio un metodo di trading che mantenga rendimento nel tempo. Proprio perchè siamo traders e non "venditori di segnali" generati con indicatori e sistemi automatici.

  • ininterrottamente on line all'indirizzo www.shotrading.com  (.net e .it) dal 1998

  • indipendenza: totale assenza di rapporti commerciali con broker on line, banche, ecc... Nessun spazio pubblicitario sulle nostre pagine 

  • specializzazione (concentrarsi su un numero  ridotto di mercati)

  • accesso all'Area Trading limitato a numero chiuso

  • 74% di segnali esatti sull' Indicatore FIB/FtseMib dal 2002

- ininterrottamente on line all'indirizzo www.shotrading.com  (.net e .it) da 13 anni (1998) - siamo presenti senza interruzioni a questo indirizzo internet dal 1998. Nella sezione "Commenti" e nell'archivio "Generici" potete trovare i commenti, le analisi, le testimonianze  degli utenti che ci seguono fin dagli inizi o da molti anni

- indipendenza: totale assenza di spazi pubblicitari sulle nostre pagine -  rifiutiamo sistematicamente le offerte di acquisto di spazi pubblicitari, e le offerte di rapporti commerciali  da parte di banche, brokers on line, piattaforme trading, ecc...  A prova delle nostra  indipendenza: totale assenza di spazi pubblicitari sulle nostre pagine, nessuna convenzione con società broker on line (caso rarissimo nel settore). Gli unici links presenti sono quelli nella pagina "Partners", e indicano circuiti di analisi finanziaria alla quale abbiamo concesso, successivamente ad esplicita richiesta pervenutaci da parte loro, di pubblicare  esclusivamente le nostre analisi della sezione "free", senza alcun ulteriore rapporto commerciale con queste parti.

- specializzazione: concentrarsi su un numero  ridotto di mercati - nel trading "l'effetto spugna" (assorbire molte informazioni e seguire tanti diversi mercati) è profondamente deleterio. Il successo nel trading si ottiene specializzandosi su pochi e particolari mercati o "oggetti di trading" (anche uno solo!). Grandi traders del passato hanno costruito fortune conoscendo a fondo e operando per anni anche su un solo mercato. Quindi la via da seguire è la specializzazione, non la diversificazione (la prima è sinonimo di conoscenza e successo, la seconda di dispersione, distrazione e fallimento).

- accesso all'Area Trading a numero limitato - la pagina di registrazione per gli utenti in prova è disponibile con una media che varia tra i  5 e i 15 gg al mese, vedi spiegazioni nel menù: "Prova Gratuita". L'esigenza di un numero limite di utenti che segua le nostre strategie era nata nei primi anni di attività, nei quali operavamo anche su titoli azionari a media liquidità (e anche saltuarie operazioni su titoli "small" sul medio periodo).  Siamo una piccola "community" di traders a tempo pieno, non abbiamo "customer service".  La nostra attività non è vendere abbonamenti abbonamenti ad un trading system automatizzato, quindi teorico, che vende segnali on-line....

- 74% di segnali esatti sull' Indicatore FIB/FtseMib dal 2002 - Non risultati su test teorici sui dati del passato. Vedi pagina "Indicatore FIB/FtseMIB" e "Rendiconto" 

CENNI BIOGRAFICI su Sergio Nardini

Trading: trader e analista indipendente. E’ ideatore di sistemi e indicatori d’interpretazione dei cicli dei mercati azionari. Nel 2002 è stato invitato dalla società italo-francese Blue M/Societè Generale a partecipare ad una competizione tra migliori 130 traders indipendenti italiani. Da assoluto indipendente, e utilizzando strategie operative costruite su un metodo di analisi ciclica di propria ideazione (basato sull'analisi del rapporto tempo/prezzo con metodi di conteggio che si differiscono totalmente dai tradizionali metodi ipersfruttati come per esempio Gann e De Mark) la sua gestione si è piazzata tra le migliori cinque in termini di risultati reali conseguiti sul mercato.

Altri Interessi: appassionato di logica e filosofia occidentale e orientale. Studia e pratica tecniche di insight (“concentrazione e visione profonda”) con maestri thailandesi e giapponesi appartenenti alle tradizioni Theravada e Zen delle quali è appassionato studioso fin dai primi anni ’90 (ha studiato “Fondamenti delle discipline psicologiche orientali” presso l’Università di Genova). Segue con attenzione gli sviluppi delle moderne ricerche scientifiche relative a tali contesti (apprezza in particolare il lavoro che da anni sta effettuando l’equipe del Prof. Richard J. Davidson, Harvard University, nel laboratorio "Brain & Emotion Research" della Wisconsin-Madison University, USA). Molto attento alle componenti psicologiche del trading di borsa, ritiene che lo studio della psicologia dinamica, e la pratica delle tecniche di autocontrollo emotivo e autoanalisi psicologica appartenenti alle antiche tradizioni orientali originarie (e non ai volgari “scimmiottamenti modaioli” della moderna “new age") siano di aiuto fondamentale anche nella quotidiana attività del trading di borsa.

CONCLUSIONI

Il nostro tipo di operatività è quindi studiato anche per migliorare la qualità di vita del trader tramite un'operatività non eccessivamente frenetica, un’operatività accessibile a tutti, sia al trader esperto (tra i nostri abbonati annoveriamo due trading rooms di traders professionisti) che a chi vuole muovere i primi passi nel mondo del trading di borsa senza farlo da autodidatta sprovveduto, ma con l’appoggio di traders professionisti di lunga e certificata esperienza.

logo_borsa_italiana

COMMENTI RECENTI

"Chi sa operare opera, chi non sa operare insegna"